Crowdfunding anche per il museo archeologico di Napoli. Il progetto “MANNforKIDS” sarà sostenuto con una raccolta fondi sulla piattaforma di Meridonare: l’iniziativa sarà presentata lunedì 10 aprile alle 12 nella sala conferenze. Parteciperanno: il direttore del Mann Paolo Giulierini, il direttore del dipartimento di Scienze Politiche della Federico II e presidente di Meridonare prof Marco Musella,  Daniela Savy, coordinatrice progetto Obvia. (Out Of Boundaries Viral Art Dissemination).
Il progetto MANNforKIDS prevede lo strumento fiscale dell’Art Bonus che permetterà a tutti i donatori la detrazione fiscale di quanto devoluto del 65%. Nel corso della conferenza sarà presentato il Donamat, un innovativo strumento di Meridonare che resterà al MANN per i mesi di aprile e maggio. Il Donamat permetterà le donazioni in loco, sia in contanti che con carte,
rilasciando una ricevuta fiscale valida a tutti gli effetti per le detrazioni previste dalla legge se si paga con carta. La ricevuta inoltre, se mostrata all’infopoint del Mann, darà diritto al ritiro di una simpatica spilla.
Il nuovo laboratorio didattico MANNforKIDS racchiude le esperienze del percorso ventennale d’impegno del Museo per l’educazione dei giovani e giovanissimi, compiuto attraverso la realizzazione di progetti d’inclusione interculturale, archeologia sperimentale, tirocinio, progetti specifici con pubblici c.d speciali (non vedenti e ipovedenti, e non udenti).
Il nuovo laboratorio s’inserisce nel quadro delle linee guida del Piano Strategico del MANN, che intende arricchire e modernizzare la sua offerta educativa e affermare il ruolo del Museo come punto cardinale della educazione dei giovani del territorio.
MANNforKIDS, con il supporto di Meridonare, si arricchirà di linee editoriali di approfondimento per bambini, di strumenti di didattica dell’antico rivolta agli insegnanti, di video e di giochi a tema
Per saperne di più
www.meridonare.it
info@meridonare.it
In foto, la collezione farnese al museo archeologico