Antonella Cilento festeggia i 25 anni di Lalineascritta, laboratorio di scrittura creativa, il primo fondato nel Sud d’Italia. Con una serata speciale condotta dalla giornalista Laura Guerra (che ne è stata la prima allieva) al cinema Hart di Napoli, in via Crispi 33, mercoledì 20 settembre, dalle 18. Un’occasione per presentare le sorprese del nuovo anno e festeggiare i dieci anni della rassegna Strane Coppie.
Nata nel 1993, la scuola di scrittura creativa fondata da Cilento è stata tra le primissime a sperimentare nuovi percorsi di avvicinamento alla scrittura e alla lettura nel nostro Paese. Oggi conta iscritti in tutta Italia e Europa, anche grazie alle innovative web conference dal vivo.
Con Antonella, ci sarà l’intero staff di Lalineascritta: Marco Alfano, Iole Cilento, Paolo Oliveri del Castillo, Stefania Bruno, Valentina Giannuzzi, Stefania Cantelmo. Interverrà anche lo scrittore Giuseppe Montesano.
Durante l’incontro, saranno presentati i prossimi laboratori al  centro polisettoriale Healthy a Napoli, nonché il progetto “Il piatto dell’amicizia”, nato in collaborazione con l’Accademia di Ungheria per il centenario della scrittrice Magda Szabó (foto), con un omaggio sempre all’Hart previsto  il primo novembre.
Non mancheranno reading di  Andrea Renzi, Gea Martire, Orlando Cinque. Numerosi, poi, gli scrittori, i poeti, i critici, gli editor che h che hanno voluto partecipare ai festeggiamenti con una videointervista e un augurio: Bruno Arpaia, Maria Attanasio, Valerio Caprara, Francesco Costa, Ivan Cotroneo, Antonio Franchini, Giulia Ichino, Manuela La Ferla, Giusi Marchetta, Marta Morazzoni, José Vicente Quirante Rives, Alberto Rollo, Anna Toscano.
Infine, spazio alle danze con il live-set della band Ferraniacolor nella formazione composta da Marco Alfano (tastiere e chitarra), Luca Zarrilli (sassofoni), Michele Di Palma (flauto), Giovanni Ianniello (chitarra) . Ospiti, le cantanti Gabriella Rinaldi e Simona Boo. Il gruppo pop presenterà in anteprima l’EP in uscita a novembre prodotto da Cristiano Lo Mele dei Perturbazione.
Per saperne di più
www.lalineascritta.it