Milonga internazionale domani sera a Marechiaro per inaugurare a suon di passi serrati la seconda edizione della compilation Sulle rive del tango, ideata dal collettivo napoletano di cui porta il nome e prodotta dall’etichetta napoletana Microcosmo dischi. Sottotitolo è L’incontro "perch il tango nasceva cos ai primi del 900 spiega Sara D’Ajello Caracciolo anima femminile de progettodall’incontro di popoli di provenienze e tradizioni diverse sulle rive del Rio de la Plata. Oggi è ancora momento di contatto, tra milioni di persone di tutto il mondo”.
Sedici tracce per altrettante sfumature sonore lungo il filo rosso del ballo argentino, un’onda che sale e riscende, energia e poi quiete. Non solo pensiero triste che si balla, come vuole la tradizione, ma anche l’allegria che si accende, in apertura con “No es lo mismo” di la kinki beat e poi scorre vorticosa fino a “Querer”, che fa parte della colonna sonora del Cirque du soleil ed è trascinata e struggente. Non possono mancare i Gotan Project e c’è anche Vinicio Capossela con “Scivola vai via”, una curiosit ? L’anno scorso il suo inserimento nella compilation non era stato autorizzato, ma il successo del disco ha convinto musicista e casa discografica a cambiare politica.
Il pianoforte di “Milonga #17” di Kentango è un ballo sul mare al chiaro di luna, il ritmo rallenta, malinconia, e poi riposo con l’ultimo brano, “Mutual” del salernitano Dario Deidda.
Tango per tangheri, ma non solo, musica per chi ha voglia di un ritmo a cui abbandonarsi e ballare irrimediabilmente, o anche solo fantasticare.
L’intensit  non manca e l’obiettivo è bissare le oltre tremila copie vendute solo in Italia con l’edizione precedente, l’uscita nei negozi è prevista per venerd 12 giugno a un prezzo compreso fra i 15 e i 18 euro.
Interessante è anche il progetto grafico, prodotto dalla fusione creativa dell’artista Rino Sorrentino con il fotografo Sergio Grispello: il risultato è il racconto per immagini di un incontro d’amore, una successione poetica, semplice e immediata.
Appuntamento dunque a domani, 10 giugno, sul pontile di Marechiaro dalle 21 alle 2: ci saranno i musicalizador Auslaender (Milano), Woodleg (Barcellona), Brujilda e Sara D’Ajello Caracciolo (Napoli); sugli scogli verr  proiettato un video diretto dal fotografo Sergio Grispello, con le immagini contenute nel disco e realizzate da Rino Sorrentino, in giro le istallazioni di luce del gruppo Tinghel Tanghel e poi cioccolatini, taralli e spaghettata di mezzanotte.
Ingresso 10 euro inclusa una consumazione (vino, alcolici e analcolici), infoline 338 893 6173. Oppure info@sullerivedeltango.it.

Per saperne di più: www.sullerivedeltango.it

In alto la copertina del disco, in basso i musicisti Vinicio Capossela e Dario Deidda