Alzi la mano chi non ha mai desiderato conoscere il proprio futuro, non ha mai consultato un oroscopo o provato a dare un senso ai sogni. Tra segni zodiacali, ascendenti e quant’altro è facile del resto cadere in confusione, o peggio, affidarsi a letture approssimative e superficiali. Molti hanno il proprio astrologo di fiducia, di cui seguono gli scritti dalle pagine dei giornali ma possono poche righe riassumere l’infinito insieme di elementi che giocano a determinare la nostra esistenza? La faccenda è certamente più complessa è bene dunque vederci chiaro se davvero si desidera leggere il proprio destino negli astri, o meglio, capire l’influenza di questi sul quotidiano, il consiglio dunque è calare la testa sui libri e studiare prima ancora di volgerla al cielo. In aiuto di tutti gli aspiranti astrologi arriva anche a Napoli Marco Pesatori, tra i più stimati del settore che, ospite della libreria Evaluna, terr  un corso a cadenza mensile a cominciare da sabato 28 febbraio. Si parte dal tema natale, raffigurazione simbolica della posizione dei pianeti nel momento della nascita, e si prosegue lungo il labirinto di implicazioni caratteriali e relazionali fino ad arrivare dunque ai primi tentativi di interpretazione del movimento dei pianeti e della sua influenza sul quotidiano. A condurre i dieci incontri, che si terranno per un weekend al mese, ci sar  dunque Marco Pesatori uno dei più stimati astrologi sulla scena europea e autore tra gli altri degli oroscopi delle riviste Vogue e D-La Repubblica delle donne. Dopo Roma e Milano giunge a grande richiesta anche a Napoli per continuare nella sua opera di divulgazione sapiente di una materia spesso condannata alla banalizzazione e all’impoverimento. Insomma, ben lungi dalla solita minestra riscaldata dell’oroscopo, il rapporto tra uomo e pianeti si fa ricco di sfaccettature e c’è da credere che la curiosit  si insinuer  anche nel più scettico dei lettori.

Il corso si compone di dieci seminari-weekend del costo di 50 euro ciascuno, le iscrizioni sono aperte fino al 6 febbraio e saranno ammessi al massimo venti partecipanti.
www.evaluna.it

Per informazioni e prenotazioni

347.8360129

brigidacorrado@libero.it o libreriadelledonne@evaluna.it