Vedere, toccando. Un nuovo modo per conoscere ed esplorare i capolavori di Partenope. La citt  non avr  più barriere per i non vedenti e per chi non ha la possibilit  di camminare e muoversi autonomamente. il progetto lanciato dall’Istituto Suor Orsola Benincasa in sinergia con le tre soprintendenze partenopee (beni architettonici, archeologici e polo museale), attraverso un protocollo d’intesa fino al 2016. Articolato tra esplorazioni tattili, linguaggio dei segni e accompagnamenti.
«L’obiettivo della Rete “Napoli tra le mani” – spiega Ornella De Sanctis, delegata dal Rettore dell’Universit  Suor Orsola Benincasa alla disabilit  – è quello di garantire a ogni cittadino la possibilit  di accesso e di fruizione del patrimonio archeologico e storico-artistico, nel rispetto del principio della “visitabilit “, sancito dalle linee guida per il superamento delle barriere architettoniche nei luoghi di interesse culturale».

Nata lo scorso anno in via sperimentale, l’iniziativa diventa sistema
costruito su itinerari che consentono di rendere accessibili i luoghi di cultura a chi ne è stato finora escluso per le proprie disabilit  fisiche. Questi i musei e siti che potranno essere visitati Museo Archeologico Nazionale, Catacombe di San Gennaro e Basilica di Santa Maria della Sanit , Duomo e Cappella del Tesoro di San Gennaro, Certosa e Museo di San Martino, Palazzo Reale, Museo di Capodimonte, Villa Pignatelli, Villa Floridiana e Museo Duca di Martina, Orto Botanico, Tunnel Borbonico.

Fondamentale, nella realizzazione del progetto, l’esperienza messa a disposizione dal Servizio di Ateneo per le attivit  degli studenti con disabilit  (Saad)
che ne curer  il coordinamento. E che offrir  agli studenti della facolt  di scienza della formazione dell’Universit  Suor Orsola (grazie al laboratorio "L’arte apre alla disabilit "), l’opportunit  di apprendere nuove tecniche di comunicazione destinate alle persone diversamente abili nel settore dei beni culturali.
Si parte da gennaio con un fitto calendario di appuntamenti lungo tutto l’arco dell’anno, fino a dicembre 2014. Cos Napoli ritrova il suo sorriso materno, aprendo le braccia anche i meno fortunati.

IL PROGRAMMA DELLE VISITE GUIDATE

Museo Archeologico Nazionale

Piazza Museo n.19

ogni terzo mercoled dei mesi di febbraio, marzo, aprile, maggio, ottobre e novembre alle ore 10 e alle ore 15

Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081- 4422273/270
email ssba-benicultuali.it

Palazzo Reale

piazza del Plebiscito 1, 80132 Napoli

da luned a venerd (mercoled chiuso) dalle 10 alle 13
da gennaio a novembre, escluso agosto

Prenotazione obbligatoria
info e prenotazioni presso la Sala Dai 081-5808320
Ufficio Comunicazione 081-5808328
email info.daipalazzorealenapoli@beniculturali.it
sbapsae-na.comunicazione@beniculturali.it

Catacombe di San Gennaro

Via Tondo di Capodimonte n.13 le persone con disabilit  motoria possono accedere da Vicoletto San Gennaro dei Poveri n.22

dal luned al sabato dalle 10.00 alle 17.00
domenica dalle 10.00 alle 13.00

Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081 7443714
prenotazioni@catacombedinapoli.it

Basilica di Santa Maria alla Sanit 

Piazza Sanit  n.14 le persone con disabilit  motoria possono accedere da via Sanit  n.124

Tutti giorni dalle 10.00 alle 13.00

Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081 7443714
prenotazioni@catacombedinapoli.it

Tunnel Borbonico

Via Domenico Morelli n.61

ogni venerd alle ore 16.30
prenotazione obbligatoria

Info e prenotazione tel. 081 7645808- mob. 3662484151
prenotazioni@tunnelborbonico.info

Orto Botanico

Via Foria n. 223 – le persone con disabilit  motoria possono accedere dall’ingresso di via Tenore

ogni primo marted del mese ore 10.00

Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 0812533927 – muoio@unina.it

Riviera di Chiaia n.200 le persone con disabilit  motoria possono accedere da Riviera di Chiaia n.197

ogni secondo luned dei mesi di aprile, agosto e il 1 dicembre
prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni tel. 081-2522371
saad.progetti@unisob.na.it

Villa Floridiana e Museo Duca di Martina

Via Cimarosa n. 77 / via Aniello Falcone n.171 le persone con disabilit  motoria possono accedere da via Aniello Falcone n.171

ogni secondo luned dei mesi di febbraio, giugno, ottobre, alle ore 11

prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081-2522371
saad.progetti@unisob.na.it

Certosa e Museo Nazionale di San Martino
Largo San Martino n. 5 le persone con disabilit  motoria possono accedere dall’ingresso principale della Certosa

ogni secondo luned dei mesi di marzo, luglio, novembre alle             6                 è« «    oè  á«sptBLlibrineBlinkBBd dBd d«BpGBB«7Be«BEBBèMODEBHlèNOèBB» OJBeore 11
prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081-2522371
saad.progetti@unisob.na.it

Museo Nazionale di Capodimonte

Via Miano n.2

ogni secondo luned dei mesi di gennaio, maggio, settembre alle ore 11

prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081-2522371
saad.progetti@unisob.na.it

Duomo e Cappella del Tesoro di San Gennaro

Via Duomo n.149

ogni ultimo marted del mese dalle ore 1030 alle ore 1230

prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni tel. 081-2522371
saad.progetti@unisob.na.it

Per saperne di più

SAAD – Servizio di Ateneo per le Attivit  degli studenti con Disabilit 
Universit  Suor Orsola Benincasa di Napoli
Tel. 081.2522205/371
saad.progetti@unisob.na.it
www. www.unisob.na.it

In foto, esplorazioni tattili al museo Suor Orsola Benincasa