Scopri il tuo museo anche a Natale. L’iniziativa dei servizi didattici di Capodimonte per i più piccoli e alle loro famiglie non va in vacanza e continua  in questi giorni  per avvicinare con un linguaggio ad hoc, e percorsi appositamente studiati, i più piccoli ai capolavori della collezione permanente. E’ un progetto del MiBACT, ideato dal Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (Sed), che vuole ampliare l’offerta didattica, coinvolgendo,finora una rete di 40 musei di tutta Italia.
Lunedì 26 dicembre alle 10.30, il Museo accoglierà i bambini che potranno, grazie a una caccia al tesoro, divertirsi imparando, raccontando poi, tramite disegni e parole ciò che li ha colpiti, interessati o sorpresi.Tutti i bambini avranno una mappa tematica che si può scaricare dai siti www.museocapodimonte.beniculturali.it e www.sed.beniculturali.it.
Gli esperti dei servizi educativi guideranno i piccoli visitatori, tra i 6 e gli 11 anni, alla scoperta delle opere d’arte, del meraviglioso e del sorprendente. La visita è a cura di Paola Aveta e Vincenzo Mirabito.
Al termine della caccia, i bambini si recheranno in una postazione pensata per loro (e realizzata grazie al sostegno degli Amici di Capodimonte) dove potranno realizzare un disegno o uno scritto per raccontare a modo loro la giornata al museo. Tutti riceveranno un piccolo gadget in versione natalizia.

 

 

 

Info e prenotazioni:

Prenotazione obbligatoria: specificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori

Inviare una mail a

mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

 attendendo conferma online

L’appuntamento è alle 10.15 all’Ufficio accoglienza e valorizzazione adiacente alla biglietteria. Si può partecipare all’iniziativa acquistando il biglietto d’ingresso

Tel. 0817499130

(8 euro adulto intero, per bambini e ragazzi fino ai 18 anni l’ingresso è gratuito).

 

Per raggiungere il Museo:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento ( Teatro San Carlo); fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 1.50 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti