Due giovani voci della narrativa italiana al Bistrot letterario del Mercadante. Napoletano Marco Marsullo, casertano Paolo Piccirillo, non ancora trentenni, presentano mercoled 3 dicembre alle 20 il libro scritto a quattro mani per l’editore Laterza, “Dio si è fermato a Buenos Aires”(in foto, la copertina) che prende spunto dal loro viaggio (di un mese) in Argentina.
I due autori arrivano nella capitale sudamericana per parlare con Javier Cossettini, figlio di una desaparecida, e conoscere la sua storia, la sua vera identit , quella naturale o quella che si è costruito in trent’anni di vita. lui, Javier, il filo conduttore di questa esplorazione attraverso i barrios di Buenos Aires. Attraverso il tango, l’economia instabile e la vita notturna, Maradona, il Boca, la passione sfrenata per il calcio. Attraverso la letteratura e gli orrori della dittatura. Attraverso l’identit  di un popolo magico che ha saputo trasformare una resa in una reazione.
Aperto tutti i giorni, dalle 9.30 sino a fine spettacolo, Libri&caffè, da quasi due anni è luogo di incontro dove poter leggere, comprare un
libro, scambiarsi idee, sorseggiando, naturalmente, una buona tazza di caffè. Ma ancheuno spazio dove prendere un aperitivo partecipando a dibattiti, eventi artistici, presentazioni di libri. E assaggiando specialit  made in Campania, accompagnate da vini locali e birre artigianali.

Per saperne di più

LIBRI & CAFF
Bistrot letterario nel Teatro Mercadante
Piazza Municipio, 79 – Napoli
Tel. 08118990753 3486358699
metroartbookstore@gmail.com
www.facebook.com/LibriCaffeTeatroMercadante