La tragedia greca a Pompei. Con, Daniele Pecci, protagonista delle due serate Artecard dei percorsi Campania by Night, progetto realizzato dalla Scabec, in programma agli scavi fino al 16 settembre. Gioved 25 e venerd 26 agosto l’attore interpreta e adatta “La morte della Pizia” di Friedrich Dürrenmatt.
Un’ormai decrepita discendente Pizia, sacerdotessa dell’oracolo di Delfi, viene chiamata a rispondere alle domande di un giovane Edipo. Attraverso il suo sogno si intrecciano in vorticose trame l’invenzione, la casualit  e il destino, tutte credibili, che manifesteranno il vero abitante di Delfi l’enigma.
Spiega l’attore «E’ la rilettura laica, sottile, dissacratoria e divertente del mito greco e in particolare del mito di Edipo».

Prima dello spettacolo per i visitatori un affascinante percorso illuminato,
animato con le collane di luci "lucciole", per scoprire i misteri dell’Egitto a Pompei, per visitare due domus tra le più belle recentemente restaurate e il complesso spettacolare di Giulia Felice.

Un itinerario articolato, con la guida di archeologici e storici dell’antichit , che si conclude nell’Arena di Artecard,
il palcoscenico con platea realizzato nella Palestra Grande per ospitare le performance artistiche, di danza, musica, teatro, a cura di Luigi Gallo.
Il biglietto intero costa 16 euro.

Per saperne di più

www.campaniabynight.it
Prenotazioni al numero verde 800 600 900,
da cellulari ed estero 06 39967650 attivo da luned a domenica dalle ore 9 alle 19

In foto, Pompei by night e l’attore daniele Pecci