La prossima è una settimana importante per i napoletani. Che, martedì 19 settembre, festeggiano il santo patrono e aspettano il  miracolo del sangue sciolto. Prezzo speciale del biglietto, suggestiva apertura serale e visite guidate gratuite, questo il programma del Museo dedicato al santo e al  suo tesoro, fino al 26 settembre, con l’esposizione quotidiana d per otto giorni consecutivi (che nella  tradizione storica  viene definito ottavario).
In attesa del miracolo è il titolo dell’evento programmato lunedì 18 settembre  che prevede l’apertura del Museo dalle ore 9,00 e per tutta la giornata. A partire dalle 20,30, apertura straordinaria serale con suggestive visite guidate gratuite del direttore Paolo Jorio tra i magnifici gioielli, le seicentesche Sacrestie e anche nella Cappella del tesoro di San Gennaro al prezzo speciale di  6 euro invece di 15.
Un affascinante itinerario e un’ottima occasione non solo per ammirare gli straordinari capolavori esposti, tra cui la celebre mitra di Matteo Treglia, ma soprattutto per comprendere come si sia formato uno dei tesori più importanti al mondo e perché sia la testimonianza dell’evoluzione della storia dell’arte dal 1305 ai nostri giorni, nonché la sintesi di una grande civiltà, quella partenopea..
Il tesoro è  intatto grazie alla custodia dei napoletani, rappresentati dall’istituzione laica della Deputazione nata nel 1527, ed è l’espressione dei massimi artisti del tempo, di cui il 98 per cento di scuola napoletana.
Le visite guidate proseguiranno anche il 19 settembre al prezzo di 6 euro, giorno di San Gennaro, e poi per tutta la settimana sino al 26 settembre, giornata in cui le ampolle verranno rinchiuse nella cassaforte d’argento alle spalle dell’altare maggiore della Cappella del tesoro di San Gennaro.
In foto, uno scorcio della cappella del tesoro di San Gennaro
Per saperne di più
tel. 081294980
info@museosangennaro.com
www.museosangennaro.it