Carnevale per i più piccoli al museo di Capodimonte. Domenica 22 febbraio alle ore 10 “Ballo a corte”, organizzato dal teatro Le Nuvole in collaborazione con l’associazione Progetto Museo.

I piccoli spettatori, accompagnati dalle loro famiglie e dai loro amici, potranno indossare una maschera ispirata all’abbigliamento tipico della nobilt  del settecento napoletano e partecipare alla rielaborazione di un antico rito all’interno dell’appartamento reale nella Reggia di Capodimonte. A fare gli onori di casa e ricevere i giovanissimi ospiti ci saranno i protagonisti di quel periodo storico il Re Ferdinando di Borbone e la Regina Maria Carolina, interpretati da Ferdinando Siciliano e Rosanna Gagliotti.

Dopo aver lasciato a casa i coriandoli, le stelle filanti e gli altri scherzi carnevaleschi che non rispetterebbero il cerimoniale di corte della Reggia, i partecipanti saranno iniziati ai raffinati ritmi della danza del minuetto e rivivranno le emozioni delle feste aristocratiche settecentesche. A completare la rievocazione in uno scenario favoloso, le storiche dell’arte dell’associazione Progetto Museo racconteranno ai piccoli la storia della Reggia e dei personaggi che hanno abitato in quel luogo regale e sfarzoso.

Tutti gli intervenuti potranno consegnare della carta da buttare, anche solo un vecchio quaderno, e partecipare cos al concorso “Cultura e spazzatura” che prevede l’aggiudicazione di premi messi in palio da Ikea, Coop Liguria, Fnac, EF, Vodafone.

L’avventura del teatro Le Nuvole è incominciata nel lontano 1985, quando venne inaugurato a Napoli il primo teatro per ragazzi. L’obiettivo era quello di rivolgersi ai giovanissimi per perseguire, attraverso lo strumento del teatro, un rinnovamento dei linguaggi culturali e vivere la libert  di pensiero. Dal 2003 la compagnia è inserita dal ministero per i beni e le attivit  culturali tra i teatri stabili d’innovazione per ragazzi.

Nel corso degli anni Le Nuvole hanno sperimentato un originale percorso di contaminazione di mondi e linguaggi differenti, in cui si fondono il teatro, l’arte e la scienza. Il percorso artistico si sviluppa in differenti luoghi della citt  di Napoli i musei d’arte, la Citt  della Scienza di Bagnoli, gli ospedali, le librerie, le scuole e le piazze.

Le forme di spettacolo elaborate dalla compagnia sono molteplici le produzioni teatrali presso la sede storica dell’Edenlandia, i progetti didattici di teatro scientifico, gli spettacoli dei clown nei reparti pediatrici, le narrazioni per bambini, le letture animate.

Dal 1997 Le Nuvole collaborano alla realizzazione di eventi teatrali e visite spettacolo presso il museo di Capodimonte e altri siti museali della citt  nell’ambito del progetto “Musis” per la scuola, che lo scorso anno ha registrato 40.000 presenze.

La visita spettacolo di domenica 22 febbraio prevede un numero limitato di posti, prenotazione e preacquisto obbligatori. Per prenotare basta inviare un sms al numero 3404399030, scrivendo nome/data/titolo/numero dei posti (es. Paolo Rossi/22-02-09/ballo a corte/4).

La prenotazione decade 30 minuti dall’inizio della visita spettacolo.

Costo della visita spettacolo per adulti e bambini € 6,50 + biglietto d’ingresso al museo (intero € 7,50; ridotto € 3,50 per i cittadini UE tra i 18/24 anni; gratuito ai cittadini UE inferiori ai 18 anni e superiori ai 65 anni).

Infotel e prenotazioni 081 2395666 081 2395656 o info@lenuvole.com (lun./ven. ore 900/1700).

Nelle foto, due momenti della festa di carnevale