Piazza Carlo III a Caserta come Central Park di New York venerd 8 luglio alle 21 sar  possibile stendersi e sedersi sul prato, oppure portare una sedia pieghevole, per godersi lo spettacolo entusiasmante del nuovo imponente allestimento di Nabucco di Daniel Oren con una star della lirica come Leo Nucci. L’opera è in programma nell’ambito di “Un’ Estate da Re. La Grande Musica alla Reggia di Caserta” la rassegna di musica classica promossa ed interamente finanziata dalla Regione Campania con l’organizzazione e la produzione della Scabec, societ  campana beni culturali.
L’iniziativa, in programma dal 4 all’11 luglio, ha registrato per tutte le serate il sold out ed è proprio per questo grande successo che la Regione insieme al Comune di Caserta ha provveduto all’installazione di un maxischermo all’esterno del palazzo vanvitelliano per le serate del 4 e 8 luglio.

Daniel Oren, una delle figure di spicco del panorama operistico internazionale, diriger  per l’occasione l’Orchestra e il Coro del Teatro di San Carlo e il Coro del Teatro Verdi.

Nabucodonosor sar  interpretato da Leo Nucci, uno dei più importanti e famosi baritoni degli ultimi vent’anni.
La regia del nuovo allestimento pensato per la Reggia di Caserta è affidata a Stefano Trespidi, la scenografia è di Alessandro Camera, i costumi di Giusi Giustino.

In foto, le prove del Nabucco