Il piccolo palcoscenico di San Giorgio a Cremano dove cominciò a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo l’indimenticabile Massimo Troisi continua a essere palestra di giovani attori grazie al suo direttore artistico, Vincenzo Borrelli (foto). Sabato 16 e domenica 17 maggio al Centro Teatro Spazio porta in scena “Quanto ti devo”, testo che indaga i percorsi della mente umana e l’inferno della prostituzione.
Scritta e diretta da lui, la pièce è una confessione attraverso episodi veri o quantomeno verosimili.Protagonista, un uomo sui 40 anni, stanco, segnato dalle esperienze e da una vita comunque difficile, in lotta contro un mondo che sembra non prenderlo mai troppo sul serio, che lo raggira e arriva a sfinirlo. In uno dei suoi vagabondaggi notturni incontra Chiara, prostituta che gli racconta la propria storia.
Lo spettacolo diventa doppia rivelazione che si intreccia con flashback e con le storie di altri numerosi personaggi. La dimensione del tempo risulta manipolata, ribaltata e plasmata a seconda delle esigenze narrative, il confine tra presente, passato e futuro diventa labile. E, alla fine, regna sovrana una grande desolazione insieme a un infinito senso di solitudine.
Affiancano Borrelli nella recitazione, Cristina Ammendola, Simone Somma, Antonio Tatarella,
Alessio Mariscotti, Andrea Alario, Mariapaola Marino, Marina Billwiller, Martina Giardulli,Giulia Minervino.

Centro Teatro Spazio
(Via San Giorgio Vecchio, 23-31)
San Giorgio a Cremano

Sabato 16 maggio ore 21
Domenica 17 Maggio ore 18.30
Prenotazioni 0815744936