Torna anche quest’anno. La rassegna a ingresso libero Cinema mon amour – I giovedì dell’Astra, ciclo di incontri del programma F2 Cultura, che nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Studi Umanistici e il Centro Coinor dell’Università degli Studi di Napoli Federico II con la Fondazione Cineteca di Bologna e l’Associazione Arcimovie.
Come per la scorsa edizione gli incontri si divideranno in sezioni: Una cineteca in viaggio, I mestieri del cinemaNuove prospettiveDalla parte degli attori. Cambiano gli orari: gli incontri e le proiezioni del giovedì si terranno alle 18.
Si parte oggi, mercoledì 8 novembre si parte con Scherlock Jr di Buster Keaton (1924) e Un chien andalou di Louis Buñuel (1929), per chiudere il 13 dicembre con Bellissima di Luchino Visconti (1952).
Domani, in via eccezionale, Una cineteca in viaggio inizierà alle 17, con un doppio importante appuntamento: verrà riproposto Freaks di Tod Browning (1932) insieme al restauro, presentato a Venezia 2017, di La donna scimmia di Marco Ferreri.
L’iniziativa raddoppia gli incontri con ‘I mercoledì dei classici’ che proporranno ad un pubblico di studenti e di interessati una serie di classici imperdibili. L’appuntamento sarà sempre all’ Astra alle 14. L’ingresso è sempre gratuito.
Gli appuntamenti saranno, ancora una volta,  associati a interventi di studiosi e professionisti, con incontri rivolti agli studenti che si svolgeranno anche presso il dipartimento di studi umanistici, in stretta collaborazione con il corso di laurea magistrale in discipline della musica e dello spettacolo. Storia e teoria.
Per saperne di più
http://www.f2cultura.unina.it/cinema-mon-amour-i-giovedi-dellastra/
https://www.facebook.com/cinemamonamournapoli/