Un viaggio mistico da Napoli a Cuba. E’ il nuovo disco “Don’t stress” (Native Division Records/Audioglobe/The Orchard) dei Batà Ngoma accompagnato dal singolo “Wonderfool cood” . Il lavoro discografico sarà presentato oggi pomeriggio (venerdì 23 febbraio alle 18.30) nella sala Chopin della ditta Alberto Napolitano pianoforti srl in Piazza Carità 6.
Vibrazioni in bilico tra reagge e beat afro-latin, testi sacri figli della santeria cubana riarrangiati in composizioni inedite in lingua yoruba, spagnola, inglese ed italiana con testi pungenti, mimetici ed ironici, il tutto filtrato dalla sensibilità partenopea e passionale di Paolo “Batà” Bianconcini (foto), la mente e il cuore dei Batà Ngoma.
Autore, cantante, percussionista al fianco di Enzo Avitabile, eclettico con lunga esperienza a livello nazionale ed internazionale tra Napoli e Cuba, Bianconcini si impegna da anni nel fondere le pulsazioni e la spiritualità di estrazione afrocubana, gli umori culturali che simbolicamente legano l’Etiopia ai Caraibi, con la sua matrice personale, veracemente campana e partenopea.
Il nuovo singolo “Wonderfool mood” accompagnato da un videoclip scanzonato e solare, sintetizza le coordinate stilistiche del disco dominato dalle atmosfere reggae dove il sacro e il profano si incontrano in un simbolico e energetico abbraccio.
Per saperne di più
www.batangoma.it
www.facebook.com/BataNgoma

 

 

Clicca il video