La Fondazione SDN per la Ricerca e l’Alta Formazione in Diagnostica Nucleare è un I-stituto di Ricerca senza fini di lucro dedicato all’avanzamento delle conoscenze le cui finalit  sono, secondo il suo statuto, quelle di : svolgere attivit  di ricerca scientifica e clinica in campo biomedico nella disciplina specialistica di diagnostica per immagini e di laboratorio; promuovere il trasferimento dei risultati della ricerca alla pratica clinica e all’industria; svolgere attivit  di ricerca nel campo dell’economia e gestione dei ser-vizi sanitari finalizzate a migliorare l’organizzazione delle attivit  di diagnosi;svolgere attivit  di alta formazione, al fine di elevare il livello scientifico e culturale nell’ambito delle proprie competenze, contribuendo alla diffusione di una moderna cultura sanita-ria e scientifica sul territorio. Per raggiungere questi obiettivi la Fondazione persegue essenzialmente ricerche nel campo della diagnostica per immagini, in diagnostica di laboratorio ed organizzativo – manageriale. Alla base di questa attivit  c’è una visione integrata del processo diagnostico che è, quindi, indipendente dallo strumento utilizza-to ma è centrato sulle necessit  e sulla situazione clinica e psicologica del singolo pa-ziente.

Il concetto di diagnostica integrata ispira anche gli eventi di formazione che la Fondazione organizza nella convinzione che la diffusione delle conoscenze sia un ele-mento importante tanto quanto la loro produzione se l’obiettivo è avere un impatto sul miglioramento della salute delle persone.

Nel gennaio 2007 la Fondazione SDN è stata riconosciuta come IRCCS, Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, dal Ministero della Salute. Gli IRCCS sono strutture collegate al Servizio Sanitario Nazionale che sono state selezionate come centri di eccellenza per la ricerca e l’assistenza. Le loro funzioni, hanno il ruolo di svi-luppare conoscenze scientifiche di carattere soprattutto traslazionale, ci che traduca la ricerca di base in innovazioni diagnostiche e terapeutiche, con un impatto concreto sulla salute dei pazienti.

Ad oggi esistono in Italia 42 strutture che hanno ottenuto questo riconoscimento, alcune delle quali con un indiscusso prestigio internazionale. La maggior parte di que-ste strutture è localizzata al Centro-Nord ed ha una attivit  di assistenza prevalente-mente erogata in regime di ricovero. La Fondazione SDN è il primo, ed attualmente unico, IRCCS senza posti letto; è, ci, il primo IRCCS coerente con una visione più moderna dell’assistenza e della ricerca sanitaria che non vede il ricovero come il prin-cipale momento per gli atti medici ed in generale di tutela per la salute, ma piuttosto privilegia il più possibile il regime ambulatoriale che non solo è più efficiente dal punto di vista economico, ma più vicino alle esigenze e meno traumatico per i pazienti e le loro famiglie.

*direttore scientifico Fondazione SDN per la Ricerca e l’alta formazione in diagnostica nucleare (Napoli)