La citt  ha bisogno di rifarsi il look e chiede ai cittadini come. Attraverso il Premio “La convivialit  urbana” che è alla sua quarta edizione con “Mostra…mi un’idea”. Il titolo gioca sulla protagonista della manifestazione, ovvero la Mostra d’Oltremare. Dopo piazza san Luigi, il Casale di Posillipo e piazza Mercato, ci si si concentra sul complesso fieristico di Fuorigrotta, e, in particolare, come spiega l’architetto Grazia Torre che ha lanciato l’iniziativa, “sull’albergo che sorger  al posto dell’attuale Istituto d’arte e della ex Scuola americana , anche per immaginare nuove destinazioni d’uso agli spazi della Mostra che ne consentano l’uso continuativo e differenziato e non solo in occasione degli eventi fieristici”.
La sfida diretta a gruppi di progettazione è stato tradotta in 18 progetti che resteranno esposti tutti i giorni dalle 9 alle 18 al Cubo d’Oro fino al 18 giugno, quando verr  proclamato il vincitore sulla base dei voti del pubblico (alle 9,30 la premiazione
nella sala Ischia del teatro Mediterraneo).
“Sono entusiasta che tanti architetti si siano cimentati su un tema cos difficile come il rilancio del complesso fieristico sottolinea il presidente della Mostra Andrea Rea è mio impegno convocarli tutti nelle prossime settimane per approfondire le loro idee”. E sull’apertura alla citt  conclude “Non basta aprire i cancelli, bisogna pensare a un’apertura sostenibile che ripristini la funzione della Mostra come incubatore di innovazione e volano per lo sviluppo della citt “.

Per saperne di più
www.premiolaconvivialitaurbana.it

In foto, la mostra al Cubo d’Oro

LA PRESENTAZIONE/PALUMBO E PONTICELLO TRA I MISTERI DI NAPOLI

Luned 17 giugno alle 17.30, nello Spazio Nea (via Costantinopoli 53 piazza Bellini 59 – 80138 Napoli 081 451358 ) in collaborazione con l’associazione Passiodea, Agnese Palumbo e Maurizio Ponticello presentano "Misteri segreti e storie insolite di Napoli" (Newton Compton) con la partecipazione dell’editor Anna Petrazzuolo. Dalle mura grecoromane un viaggio attraverso i luoghi e la memoria, dal sangue di san Gennaro al latte delle Madonne di San Pietro a Maiella. Gli enigmi inattesi di una citt  che sa ancora come sedurci.
Alla presentazione interverranno Anna Montefusco e Sabrina Vitiello, promotrici dell’associazione Passiodea, che rilanciano, con questo appuntamento, i nuovi incontri dell’associazione, un viaggio attraverso gli enigmi più sorprendenti di una citt  dai molti volti e dai mille interrogativi; un centro storico sanguigno e ricco di mistero raccontato da due scrittori, per un libro che continua a ottenere un grandissimo successo.
A seguire buffet di specialit  tipiche napoletane, come da costume Passiodea, per rendere più conviviale la chiacchierata letteraria.