Un corso, un libro, un video e una mostra all’insegna della creativit . E’ il progetto dell’associazione culturale Fra Vip, in collaborazione con l’editoriale web Ilmondodisuk. L’idea nasce da un percorso intrapreso da tempo con il Ilmondodisuk(partner del progetto) che sin dalla sua nascita cerca costantemente di portare in luce i talenti in ombra presenti, in tanti, sul nostro territorio.
Si inserisce in un più ampio progetto, promosso e finanziato dall’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Napoli, “Il Clan degli artisti…a gonfie vele” che ha coinvolto ventidue associazioni, impegnando tante risorse giovanili nei due mesi di maggio e giugno, in attivit  culturali che hanno portato alla citt  partenopea nuova linfa creativa. “Lampi di arte”, si è concentrato sia sulla formazione che sulla diffusione delle nuove proposte dell’arte giovane a Napoli, snodandosi innanzitutto in 50 ore teorico/pratiche in video-comunicazione e tecniche di comunicazione verbale tenuti da Pierpaolo Stellato e Violetta Luongo, alla Mediateca S. Sofia di Napoli, durante il mese di maggio. Il corso ha avuto un buon riscontro, coinvolgendo giovani di et  compresa tra i 18 e i 35 nell’apprendimento delle tecniche basilari della professione di videomaker.
«L’insegnamento del corso di comunicazione spiegano Luongo e Stellato è stato per noi un’esperienza nuova che ci ha coinvolto molto e arricchito. Gli allievi hanno risposto con vivacit  e interesse per cui alla fine il risultato è stato estremamente positivo perch sia i discenti che i docenti ne sono usciti arricchiti e di esperienze e di conoscenze. L’insegnamento è veramente valido quando valorizza entrambe le parti».
La seconda parte del progetto si esplicher  in un evento espositivo in cui dieci giovani talenti partenopei si confronteranno con le tematiche dell’arte in rapporto alla legalit  e alle specificit  territoriali. Gli artisti sono stati selezionati tramite un bando pubblicato sul mondodisuk che ha supportato l’associazione lungo tutto il corso del progetto con articoli, notizie e uno spazio dedicato.
La mostra, a cura di Francesca Panico, avr  luogo il 28 giugno, alla Villa comunale di Scampia, dalle 17.00 a notte fonda, proprio in occasione del Festival”Il Clan degli artisti…a gonfie vele”, un grande evento di chiusura con musica, spettacoli, mostre espositive, performance art e laboratori interattivi. Agli artisti è stato dedicato un libro e un video dal titolo "ArteXArte,dieci talenti vulcanici" che sar  presentato in Mediateca marted 25 giugno ore 11.30.
Nel video, a cura di Pierpaolo Stellato, i giovani creativi mostrano e raccontano il proprio lavoro nel ambiente che è a loro più congeniale, l’atelier d’artista. Il libro, edito da ilmondodisuk è a cura di Violetta Luongo e Francesca Panico. Si tratta di una raccolta di storie in cui il percorso personale si intreccia con quello formativo. «Talenti che abbiamo chiamato vulcanici perch provenienti e formatisi principalmente nella nostra regione tradizionalmente e storicamente feconda di ingegni e artisti. La mostra racconta Violetta Luongo del 28 giugno chiuder  questa nostra fatica, in un luogo simbolo della rinascita morale, sociale e culturale di questa nostra bella e tormentata citt  Scampia.
La prefazione del libro è curata dal professore Angelo Trimarco. Questa nostra esperienza potrebbe rappresentare il simbolo di quanto sarebbe utile oggi in Italia per superare o almeno avviare il superamento d’impasse generazionale. Giovani che si fanno strada con le proprie forze ma non privandosi delle esperienze e conoscenze acquisite dalla generazione precedente. Insomma un’alleanza generazionale per un miglioramento sociale».
La mostra ha tanto da raccontare sulla Napoli giovane, piena di idee, proposte e consapevolezza dell’illustre passato che serba in s. «Ho dedicato la mia vita all’arte -afferma Francesca Panico- sin dalla mia formazione in ambito accademico e proseguendo con la scrittura. Il linguaggio creativo è una grande risorsa per la canalizzazione delle idee e il mezzo più potente per combattere il disagio giovanile. L’idea è di continuare con la nostra associazione il percorso sulla scia della diffusione della creativit  contemporanea a partire dai giovani del nostro territorio».

I DIECI ARTISTI DEL PROGETTO.
Ludovica Bastianini, Celesta Bufano, Diego Cibelli, Chiara Coccorese, Emmanuele De Ruvo, Albachiara Gatto, Yari Sgambato, Davide Stasino, Francesca Rao, Francesco Taurisano.

Nella foto di homepage, la copertina del libro curato da Violetta Luongo e Francesca Panico

luned 24 giugno 2013