Un circuito artistico. Lo propone il Te.Co (il Teatro di Contrabbando di Fuorigrotta) negli spazi di Eccellenze campane (via Brin 69- Napoli) mercoled 3 giugno alle 20.30 I mostri di Zero, ingresso gratuito. Da un’idea di Francesca Fariello, Giuseppe Spinelli e Valerio Bruner, concerto in chiave acustica intervallato da una messa in scena di quattro attori che, in un cerchio immaginario di flussi di coscienza di celebri personaggi di capolavori letterari, conducono lo spettatore in un viaggio nella natura umana.

L’uomo in lotta con le sue contraddizioni ed i suoi dèmoni interiori è alla ricerca della salvezza della propria anima.
Le canzoni di ZerO, album della cantautrice rock vesuviana Francesca Fariello (foto), sono la colonna sonora e la voce musicale di questo viaggio tra musica, letteratura, teatro e fotografia.

Il mistero e la complessit  della natura umana verranno esplorati anche mediante le arti visive. Gli scatti, proiettati durante lo spettacolo, sono il frutto di un continuo lavoro di ricerca attorno al tema dell’essenza e della bellezza. La rigidit  del materiale scultoreo si intreccia con la vitalit  della natura stasi e cambiamento, in un gioco di contrasti e somiglianze. Francesca Fariello voce e chitarra; Giuseppe Spinelli chitarra; Dario Spinelli basso; Antonio Esposito batteria. Li affiancheranno il sac di Giuseppe Colucci e la tromba di Umberto Paudice. Compagnia teatrale Simona Pipolo, Luca Sangiovanni, Alessandro Palladino, Ferdinando Smaldone. Fotografie di Tiziana Teperino. Tecnico del suono Luigi Esposito