Storia e talento in un’unica manifestazione che compie 36 anni. Ecco il ferragosto sannazzareno dal7 al 17, nel borgo sannita divenuto gettonata meta estiva grazie al ricco calendario di eventi allestito dall’associazione che d  il nome alla manifestazione. Un programma ricco di convivialit , musica, giochi, danza, attivit  culturali e divertimento per ogni et . Come ogni estate, San Nazzaro diventa l’isola del divertimento e della spensieratezza per i residenti e i numerosi turisti.

Si parte domenica 7 agosto con gli eventi sportivi e ludici tornei di pallavolo, calcio balilla, basket 2 contro 2, dama, carte (tressette, briscola, scopa piett’  ‘ppietto), animazione e giochi per bambini, in programma tutti i giorni fino a sabato 15 agosto.
Luned 8 agosto in villa comunale c’è lo spettacolo “Seconda Nuvola a destra” a cura del coro parrocchiale Aurora con l’associazione Integralmente; mercoled 10 il triangolare di calcio a 5, Quarto Memorial “Ileana Marzi”. Marted 9 agosto al via gli appuntamenti musicali ancora in villa comunale la presentazione di Alcuni piccoli film, il nuovo album del cantautore Gerardo Casiello – talento sannita trapiantato a Roma – e la conferma dei Lemon Haze, l’attivissima rock band che in occasione del trentaseiesimo Ferragosto Sannazzareno terr  un concerto speciale.

Gioved 11 apre la serata nella popolarissima Piazza Roma ormai collaudato fulcro del Ferragosto Sannazzareno – lo spettacolo di strada “Allegro Circo di Metamorfosi Art” ma soprattutto, imperdibile data campana, il concerto dell’Orage, la folk-rock band valdostana amata da Francesco De Gregori, a cavallo tra musica tradizionale e rock, con l’influenza dei grandi cantautori italiani ed europei.
Venerd 12, dopo l’animazione per bambini, un travolgente ritorno a San Nazzaro quello del gruppo Karne Murta, con il suo potentissimo Dirty swing. Sabato 13 per la terza volta a San Nazzaro dopo il grande successo delle precedenti performance, il popolare busker italo-francese Sandro Joyeux, la voce dell’Africa e del mondo con la sua originale fusione tra folk e afrofunk. Domenica 14, la vigilia ferragostana dedicata ai grandi balli avr  come protagonista una delle formazioni sannite più note e apprezzate in Italia i Sancto Iann. Insieme al rapper Shark Emcee, il gruppo travolger  il pubblico di Piazza Roma con un inconfondibile concerto a base di musica popolare, con un’esperienza maturata in più di vent’anni di attivit  tra studi e palchi. In apertura il ‘circo all’aperto’ degli artisti di strada Metamorfosi Art.

La giornata clou di luned 15 è nel solco della tradizione San Nazzaro si anima dal mattino con il raduno di auto e moto d’epoca curato da Mario Ibelli in collaborazione con l’Automotoclub Storico Antico Sannio; in serata si danza con Antonio Mandato e la All Music Band, a mezzanotte si celebra l’estate con il rito della megatombolata notturna.
Mercoled 17 la finale passeggiata eco-enologica, cui partecipano centinaia di persone, turisti inclusi, incuriositi dalle colline sannite e dal contatto con la natura.

Per saperne di più
www.comune.sannazzaro.bn.it

In foto, uno scorcio del borgo