Da qualche anno impazza il finissage. Un invito a riflettere sulla mostra che  è stata organizzata e sta per chiudere. Dopo due settimane di allestimento, questa sollecitazione viene dall’evento “L’arte e la città”, esposizione organizzata da Nando Calabrese, imprenditore  con la passione per la fotografia.
Inaugurata il giorno del suo compleanno nell’affollatissimo foyer di Palazzo delle arti Napoli (Pan, in via dei Mille 60), domenica 11 febbraio alle 11. 30 l’autore, che ha coinvolto nel suo progetto il presidente dell’associazione Palazzi napoletani, l’architetto Sergio Attanasio, offrirà al pubblico una novità che va ad aggiungersi all’itinerario nel patrimonio architettonico della città, tra edifici storici dove ha immortalati artisti con le loro opere sottobraccio  o collocate in uno scenografia  messa su ad hoc per la manifestazione promossa dall’associazione TempoLibero, presieduta da Clorinda Irace.
La novità è la foto scattata a un artista che si aggiunge agli altri, Dario Cusani, napoletano trapiantato da anni a Roma. Dario propone il suo dipinto sullo sfondo di  Villa Ebe a Pizzofalcone lanciando, con Nando, un Sos sull’abbandono della castello di Monte Echia   progettato da Lamont Young. Ma  vale  la pena andarci anche per vedere o rivedere il bel video incorniciato nella musica di Stefano Soprani.
Infine, da Napoli la mostra prenderà il volo verso altre mete,  per diffondere bellezza e creatività contro l’immagine inflazionata di una metropoli sopraffatta da violenza e malaffare.

Gli artisti in mostra
Riccardo Dalisi, Lello Esposito, Gianni Pisani, Mario Persico, Armando De Stefano, Rosaria Iazzetta, Ahmad Alaa Eddin, Vincenzo Aulitto, Anna, Luisa e Rosaria Corcione, Mathelda Balatresi, Celesta Bufano, Alessia Cattaneo Della Volta, Marisa Ciardiello, Laura Cristinzio, Gerardo Di Fiore, Francesca Di Martino, Nicca Iovinella, Pietro Loffredo, Rosaria Matarese, Rosa Panaro, Gloria Pastore, Aulo Pedicini, Giuseppe Pirozzi, Tommaso Pirretti, Rezzuti–Scolavino, Sergio Riccio, Mimma Russo, Tony Stefanucci, Ernesto Terlizzi e Marianna Troise

Per saperne di più
www.larteelacitta.it

 

In foto, Gloria Pastore a Palazzo San Giacomo