Twitter dedica un giorno ai musei. Invito internazionale (luned 1 febbraio 2016), rivolto al pubblico dei social network a lasciarsi incuriosire, affascinare, coinvolgere dall’arte e da chi lavora ogni giorno, online e offline, per rendere l’istituzione museale un luogo di approfondimento, relazione, creazione e condivisione di contenuti. Una nuova occasione per scoprire e riscoprire la cultura in rete, per segnalare le realt  più interessanti, per dialogare direttamente con i musei di tutto il mondo.
L’iniziativa nasce nel 2010 da un’idea dell’inglese Jim Richardson, promotore, tra l’altro, di MuseumNext, la conferenza internazionale dedicata al futuro dei musei, che per il 2016 prevede un doppio appuntamento, in aprile a Dublino e in Nord America in autunno.

Per partecipare basta scegliere il museo (o i musei) da seguire e utilizzare l’hashtag dedicato #followamuseum.
L’account Twitter ufficiale dell’iniziativa è @followamuseum, mentre chi vorr , per esempio, seguire il Museo Madre potr  farlo collegandosi all’account @Museo_MADRE

Nella foto, il cortile del Madre