La Bambola e la Putana alla Galleria Toledo dal 4 all’8 marzo. Due atti unici di Vittorino Andreoli con Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Tema sempre attuale che pone domande e propone interpretazioni ai comportamenti aberrati e ai tanti lati oscuri della societ . Le problematiche che Andreoli, psichiatra scrittore veronese, ha messo a fuoco nei due atti creano una sinergia narrativa coerente in cui un uomo e una donna incarnano gli aspetti disturbati e disturbanti del maschile e del femminile osservati dal punto di vista più intimo.
Lo spettacolo è per un pubblico adulto. La Galleria Toledo lo propone in concomitanza con la Festa della Donna per ricordare i frequenti casi di violenza e femminicidi realizzati negli ambienti domestici. Il teatro è arte che pone in scena le grandi problematiche della societ  scavando nelle pieghe più profonde dell’identit  dell’essere umano. Il linguaggio, quello della quotidianit , scarno drammatico ironico, squarcia il velo di perbenismo ipocrita sotto il quale l’uomo ama nascondersi in un mondo malsano fatto di sentimenti sesso violenza passioni segreti desideri più proibiti disagi e malattie mentali.
“La bambola” racconta di un uomo violento con la donna che dice di amare «Hai le scarpe che ho scelto. Tu non puoi cambiare idea. Tu sei mia. Mia per sempre. Tu pensi quello che io penso. Tu vuoi quello che io voglio». “La putana” confessa con un linguaggio popolare e con disinvoltura la sua vita, suoi desideri, la cruda realt  del suo quotidiano, il passato di sofferenza che lei in qualche modo giustifica e accetta con rassegnazione il suo “mestiere”.

Galleria Toledo teatro stabile d’innovazione
via Concezione a Montecalvario, 34 80134 Napoli
linea 1 M/ stazione Toledo / uscita Montecalvario
orario spettacoli dal marted al sabato ore 20.30 / domenica ore 18
biglietti dal marted al venerd intero 15 euro / ridotto 12 euro (per convenzionati e over 65) / giovani under 26 10 euro. Sabato e domenica intero 20 euro / ridotto 15 euro
promozione per gruppi (minimo 5 persone) 10 euro

info t.+39 081425037
galleria.toledo@iol.it

www.galleriatoledo.org

www.facebook.com/GalleriaToledo/?fref=ts

Nella foto, un ascena dello spettacolo