ll “Clan degli artisti” spara colpi di creativit  e i lavori in corso vanno “a gonfie vele”. Ieri, nella sala Giunta di Palazzo San Giacomo, si è svolta la conferenza stampa di presentazione dei progetti che hanno visto coinvolte tante risorse giovanili, nei due mesi di maggio e giugno, portando alla citt  partenopea nuova linfa creativa. Parliamo del Clan degli artisti, una iniziativa dell’assessorato alle politiche giovanili che terminer  con un grande evento finale, un festival che avr  luogo il prossimo 28 giugno, dalle 17.00 a notte fonda, negli spazi della villa comunale di Scampia. “
L’iniziativa è stata come acqua fresca su un terreno inaridito-afferma l’assessore Alessandra Clemente – abbiamo smantellato l’idea del clan e dato un nuovo senso a questo termine. Da qui l’idea di fare dell’una tantum un appuntamento annuale, il”giugno dei giovani”, iniziativa approvata con la delibera n. 429 del 7 giugno, su proposta dell’assessorato ai giovani, creativit , innovazione. Se per tutto il mese di maggio, cuore della citt  di Napoli è il suo patrimonio artistico e culturale, i Monumenti; per tutto il mese di giugno, il cuore della citt , sar  il suo straordinario patrimonio umano, i Giovani.
“Una delle più grandi risorse del nostro territorio sono i giovani, con le loro idee, il loro entusiasmo. Questa citt  può e deve fare della cultura giovanile il perno per lo sviluppo non solo di una coscienza civica ma anche di realt  economiche vincenti”. Queste le parole di Lello Savonardo, coordinatore scientifico dell’Osservatorio giovani. Sono intervenuti alla conferenza anche l’assessore alla Cultura Nino Daniele, il direttore artistico de "Il Clan degli Artisti…a gonfie vele", gi  storico patron del Neapolis Festival, Sigfrido Caccese e i componenti delle 22 associazioni giovanili coinvolte. Tra queste, l’associazione Fra Vip (*)che dopo aver proposto un percorso formativo nell’ambito della video comunicazione presenteranno per il Festival una mostra che coinvolger  10 giovani artisti napoletani, ognuno con una propria cifra caratteristica. Ai giovani creativi è dedicato un libro, edizioni il mondodisuk, e un video girato nei vari studi d’artista.

*L’associazione Fra Vip è nata da un’idea di Violetta Luongo, Francesca Panico (autrice di questo articolo) e Pierpaolo Stellato

In foto, gli assessori Clemente e Daniele in conferenza stampa