La Galleria Principe di Napoli riqualificata in palcoscenico della cultura, in cui il comune denominatore sar  l’esaltazione della creativit  giovanile. Il progetto si chiama “Common Gallery” ed è promosso dall’assessorato ai Giovani, in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti, il Conservatorio di Napoli, il Museo archeologico nazionale di napoli e l’ANPI.
La galleria, gi  sede dell’Informagiovani, sar  a breve uno spazio di programmazione e realizzazione di iniziative ed eventi culturali, i cui locali saranno affidati, tramite bandi, a giovani creativi della citt . A presentare il progetto è stata l’assessore Alessandra Clemente alla presenza del direttore dell’Accademia, Aurora Spinosa, dell’assessore Daniele e del docente Vincenzo Bergamene.
«Vogliamo dare un’anima alla Galleria- afferma Clemente- l’anima dei giovani e della cultura. Nonostante il suo illustre passato, lo sviluppo della musica nella nostra citt  ha subito negli ultimi trent’anni le conseguenze di un isolamento culturale causato da politiche errate. fondamentale incentivare quei talenti che da oggi avranno un meraviglioso spazio dove potersi esibire».
Per l’occasione è stata presentata anche l’iniziativa “Natale a NapoliCommon Gallery” e l’anteprima della campagna pubblicitaria del “Natale a Napoli 2013” realizzata da Antonio Grillo e Sonia Ziello, i due allievi del corso di Grafic design dell’Accademia, vincitori del concorso indetto per la selezione delle immagini.
«Questa iniziativa- afferma Aurora Spinosa- si innesta nel pieno rispetto delle intenzioni di colui che ha progettato la galleria, Alvino, che vedeva in essa la possibilit  di creare a Napoli una citt  dell’arte attraverso un punto di congiunzione tra Accademia, Conservatorio e Museo Nazionale. L’arte ha da sempre una grande capacit  trasformativa, quella di cavalcare un’ energia invertendo il flusso, da malessere in benessere. In una realt  cos complessa come quella napoletana è una grande conquista avere uno spazio di libert  dove i giovani possano esprimere il proprio potenziale creativo facendo dell’arte un’occasione di lavoro».

Eventi in calendario

22 dicembre ore 10,00-16,00- Show Christmas, spettacolo di musica cabaret, intrattenimento e moda realizzata dall’Associazione “We can dance”

22 dicembre ore 16,00-19,00- Sportivamente insieme a Natale, balli e karate, organizzata dall’Associazione “Arcobaleno”

28 dicembre orario da definire- Rappresentazione teatrale realizzata dall’Associazione “Imprenditori di sogni”

Per saperne di più
www.comune.napoli.it
www.accademiadinapoli.it

In foto, la Galleria Principe di Napoli