Ancora una notte musicale al Museo per eccellenza di Napoli. L’appuntamento del 3 agosto per la  rassegna “Giovedì sera al Mann. Le Arti in giardino” è con il  il “Roberto Giaquinto Group “ alle 21, prime della pasua agostana. Un’occasione unica per ascoltare Roberto Giaquinto (foto), batterista di origine partenopea, trapiantato a New York da anni, nell’esecuzione di alcune sue composizioni originali.
Giaquinto sarà accompagnato da tre raffinati musicisti italiani, di fama internazionale: dal talentuoso pianista compositore Alessandro Lanzoni, dal sassofonista Gaetano Partipilo e da Francesco Ponticelli, contrabbassista già nel 2005 del gruppo “New Generation” di Enrico Rava.
Il gruppo eseguirà, in aggiunta alle composizioni di Giaquinto, gli standard della tradizione americana, trascinando il pubblico in unaffascinante viaggio musicale.
Giaquinto ha iniziato i suoi studi musicali a Napoli , si è trasferito a Roma e ha completato il percorso didattico al Conservatorio di musica Licinio Refice. Già attivo nella scena jazzistica italiana e europea, Giaquinto riceve una scholarship che gli apre le porte del Berklee College of Music di Boston. Nel 2010 viene selezionato per far parte del Berklee Global Jazz Institute, fondato e diretto dal pianista Danilo Perez, sotto la guida di John Patitucci, Joe Lovano, Ben Street, Hal Crook,Terri Lyne Carrington, George Garzone. Nel 2012 riceve il prestigioso Elvin Jones Zildjian Award.
Insegna nella Grande Mela e  si è già esibito nei maggiori festival e club del mondo. Da quest’anno ha inaugurato a Napoli la prima edizione di un progetto di educazione musicale, In Motion Beat Fest, workshop intensivo che si fonda sull’idea di divulgazione di arte e cultura, attraverso il ritmo e la musica improvvisata.
Si entra con il biglietto di ingresso al museo archeologico nazionale che dalle 19 costa 2 euro. Alle  20, per i primi 130 ingressi serali, nel giardino delle camelie, ci sarà la degustazione aperitivo di “Vitto Pitagorico”. Si può accedere al giardino delle fontane per il concerto dalle 20.30.
Per saperne di più
http://www.coopculture.it/heritage.cfm?id=73