Limatola avvocati con il centro studi giuridici ed economici Luigi Limatola Gesgieco ha ideato la mostra concorso fotografica “Giovani e lavoro in Italia”. Iinaugurata a Milano gioved 10 dicembre, sar  a Napoli gioved 17 dicembre alle 18.30 nello sede di via Santa Lucia 15.
Il percorso espositivo parla del mondo del lavoro e descrive entusiasmi, delusioni, difficolt . La Fotografia è arte che scatena emozioni immediate e risveglia ricordi di momenti vissuti.
Ventuno scatti in mostra, 11 professionisti e 10 ritratti da fotografi. Sette sono i premiati.

1 classificato tra i professionisti David de la Cruz Sanchez con il dittico "Agronoma Laura Gioia"
e "Lavoratore Agricolo Nikolche Nacevski", rispettivamente un ritratto di Laura Gioia, fondatrice del primo orto sociale urbano di Napoli e un’immagine di N.N, macedone di 33 anni che da dieci anni vive e lavora nella tenuta dei marchesi Spinola ad Alborino Tessarola.
A seguire 2 classificata Lucrezia Roda con "A light in the darkness", 3 classificato Francesco di Giovanni per "I invade, you invade" e menzione speciale per Andrea Sarno con "Quel treno chiamato desiderio". Tra i non professionisti, 1 classificato Tiziano Mammana con "Precisione in ogni singola azione", scatto della passione per le bici che fonde tecnica e innovazione. Menzioni di merito per il 2 e 3 classificato a Denise Zanda "Lavoro all’oscuro", fotografia dedicata ai lavori che non sono "in nero" ma sono all’oscuro e ad Angelica Setaro per "Accontentarsi", riflessione su studio-lavoro, soluzione di crearsi un futuro migliore.
I lavori sono stati selezionati da una giuria tecnica e da una giuria popolare, rappresentata dagli utenti di Facebook per la categoria fotografi non professionisti. I vincitori si sono aggiudicati i seguenti premi 1000 euro al primo premio tra i professionisti, un buono Nikon/Canon di 200 euro al primo tra i non professionisti e menzioni speciali per scatti di particolare pregio artistico, la possibilit  di esporre le proprie opere a Milano e Napoli.

Nelle foto, in alto, e la prima in basso il dittico di David de la Cruz Sanchez. Il secondo scatto qui sotto è della seconda classificata Lucrezia "A light in the darkness". L’ultimo, "Precisione in ogni singola azione