La citt  all’ombra del Vesuvio ospita la 5 Edizione del Napoli Bike Festival. Dal 20 al 22 maggio 2016, si parte da Piazza San Gennaro alla Sanit  e si arriva alla Mostra D’Oltremare.
Una corsa “vintage” con bici e abiti d’epoca, una app che offre servizi ai ciclisti made in Napoli e la voglia di puntare l’attenzione sul Rione Sanit  per liberarlo dalle auto. La V edizione del Napoli Bike Festival quest’anno parte da lontano per avviare una serie di progetti con il territorio e le istituzioni locali.

Per il 2016 il tema del Festival sar  la “Citt  a Pedali” mettendo in connessione realt  europee differenti e per la prima volta lancia una pedalata storica.
Il Festival inoltre lancia la pizza del ciclista che il pizzaiolo Gourmet Ciro Oliva preparer  per la manifestazione.
La novit  di quest’anno è il Cycle Stop, capace di offrire ai ciclisti utili servizi e funzioni e che può essere considerata come una sorta di Trip Advisor per gli amanti della bicicletta. Napoli per anni è stata considerata una citt  ostile se non addirittura impossibile per i ciclisti, ma le cose sono cambiate. Sono state attivate piste ciclabili, ZTL, zone 30 ed è sede del Napoli Bike Festival, uno dei più importanti Festival italiani.

L’App è stata concepita per essere di aiuto concreto ai ciclisti
fornisce indicazioni geo-localizzate per parcheggiare la bici in sicurezza, per individuare le fontanelle pubbliche, per segnalare negozi, attivit  e servizi biker-friendlay. Ma l’App non si ferma qui e gi  sono in cantiere implementazioni importanti, che la pongono costantemente all’avanguardia nel campo.
L’App si scarica gratuitamente sia in versione Android che IOS. Nasce a Napoli, citt  che nei luoghi comuni sarebbe ostile alla bici, una struttura pensata per essere applicata in qualsiasi altra citt . Nasce a seguito del lavoro di mappatura dei of interest segnalati dai cicloattivisti e si alimenter  grazie alle condivisioni degli utenti. E’ previsto un sistema di rating per valutare la qualit  dei punti di interesse inseriti.
Tecnicamente è un progetto di social innovation che innova lo spirito di solidariet  ed aiuto reciproco tra chi usa la bici, amplificando tale pratica in una citt  come Napoli, gi  capitale dell’accoglienza.

Per saperne di più

www.cyclestop.it

cyclestopapp@gmail.com

Nella foto, una bici vintage