Astrid’s saints. E’ il prossimo film che il regista e artista multimediale Mariano Baino, partenopeo trapiantato a New York, girerà a Napoli.  Mercoledì 29 novembre dalle 16, nel complesso monumentale di Santa Maria La Nova (Sala del Consiglio metropolitano) ne presenterà il promo.
Sarà presente l’attrice e artista italoamericana Coralina Cataldi-Tassoni, protagonista e cosceneggiatrice (con Baino) del lavoro cinematografico.  Con Baino Cataldi-Tassoni interverranno Maurizio Gemma, direttore della Film Commission Regione Campania, e il produttore Gaetano Di Vaio della Bronx Film (Gomorra La Serie, Per Amor Vostro); modera, il giornalista Antonio Tricomi di La Repubblica.
Il film racconta  la storia di Astrid, una madre che ha perso il suo amato bambino, e spende le sue notti insonni nella stanza di suo figlio, che è rimasta inalterata da quel tragico giorno. Con l’avvicinarsi dell’anniversario della morte di suo figlio, Astrid cerca sempre più conforto nella fede ed è proprio in chiesa, mentre sta pregando, che una voce le sussurra: “Per cosa preghi?” Astrid è ben lontana dall’immaginare che, dal momento in cui si volta per guardare Martha, la dolce donnina anziana che le ha sussurrato queste parole, la sua vita cambierà per sempre. Guidata da Martha, Astrid incontra una serie di personaggi eccentrici e bizzarri e scoprirà che le donne che ha incontrato sono tutte madri in lutto, proprio come lei.
Nel corso della serata verrà  proiettato anche il nuovo cortometraggio LADY M 5.1 dello stesso Baino, con Coralina Cataldi-Tassoni nel ruolo principale di Lady Macbeth con cui ha ottenuto il Premio d’Eccellenza come attrice protagonista a Best Shorts Competition.  La manifestazione è organizzata in collaborazione con Animartis Cultura e Cefa.
In foto, la locandina del film