In contemporanea con I racconti di giugno’ al Piccolo Bellini, il talentuoso autore, attore e regista ligure Pippo Delbono sar  al cinema Astra di via Mezzocannone sabato 21 e domenica 22 dicembre 2013 per una retrospettiva completa della sua filmografia organizzata da Arci Movie e Parallelo 41 con l’Universit  di Napoli Federico II’ COINOR in collaborazione con Teatro Bellini, Teatro San Carlo, Teatri Uniti, Teatro Sala Assoli.
L’evento è un’anteprima della rassegna AstradocViaggio nel cinema del reale’ che da gennaio 2014 ripartir  ogni venerd, come di consueto ormai dal 2009, con un fitto calendario di appuntamenti e incontri con i registi del documentario d’autore nazionali e internazionali.
Si inizia sabato 21 alle 18 incontrando il protagonista della retrospettiva Pippo Delbono. A seguire GUERRA (Documentario, 61 min. Italia 2003.), film sulla tourne teatrale della compagnia Delbono tra l’Israele e la Palestina.
Alle 19.30 GRIDO (Documentario, 75 min. Italia 2006) sul teatro, sulla vita dell’autore e delle persone che per lui contano e hanno contato, nato dalla necessit  di raccontare un’esperienza che ha trapassato la vita dello stesso Delbono.
Alle 21.00 BLU SOFA (Cortometraggio, 20 min. Italia 2009), realizzato da Delbono, Lara Fremder e Giuseppe Baresi che narra la strana routine dei fratelli Baczynski che ogni giorno, tra le 17 e le 20 si siedono su un divano di velluto blu ad aspettare la morte.
Ancora alle 21.30 LA PAURA (69 min. Francia 2009) girato interamente con un telefono cellulare con immagini catturate «selvaggiamente» caratterizzate dalla sgranatura tipica di queste cineprese in miniatura dando vita a una graffiante poesia.
Si riprende domenica 22 alle 19.00 con AMORE CARNE (Documentario, 75 min. Italia-Svizzera 2011), al centro momenti unici, incontri ordinari o straordinari, catturati nel corso dei viaggi con la piccola camera o il telefonino. Con Irène Jacob, Marie-Agnès Gillot, Tilda Swinton, Pippo Delbono, Sophie Calle. Per terminare con l’evento speciale, molto atteso dal pubblico napoletano, proiezione in anteprima del film SANGUE alle 21.00, alla presenza del regista. Unico film italiano in concorso al Festival di Locarno, alla ribalta delle cronache per le aspre critiche trasformatesi in polemiche che ha sollevato tra pubblico e stampa specializzata SANGUE racconta di Delbono e di Giovanni Senzani, ex leader delle Brigate Rosse recentemente uscito di prigione, che decidono insieme di tornare sul loro rapporto con la violenza, con i sogni di rivoluzione, con il mondo d’oggi e l’Italia in rovina. Per un libro, o un film…
Ma quasi che la realt  si facesse beffe dei loro progetti, la morte li sorprende. Pippo accorre al capezzale della madre malata, fervente cattolica nonch ex maestra elementare che detestava i comunisti. Mentre Anna, dopo aver pazientemente atteso che il marito Giovanni scontasse i suoi 23 anni di carcere, si ammala a sua volta. Sullo sfondo il tragico omicidio di Roberto Peci, fratello di Patrizio primo Br pentito, perch «traditore», da parte dello stesso Senzani.

Il costo per partecipare alla singola serata è di 5 euro.
Info
0815967493
www.arcimovie.it
www.astra.unina.it

info@arcimovie.it
facebook Arci Movie Napoli
Pagina facebook dedicata Astradoc Viaggio nel cinema del reale

In foto, una scena del film "Sangue"