Una nuova rivista per Napoli Che la racconta e fotografa. E’ stata presentata stamattina (mercoled 20 aprile) nella sede dell’Ordine dei giornalisti della Campania Party Magazine, la nuova rivista dedicata alla citt  e ai suoi eventi.

La vocazione è quella di richiamare l’attenzione sulla citt  del glamour e della cultura attraverso la penna di giornalisti e illustratori e il click di fotografi, che la vivono di giorno e di notte.
Arte, design, feste, moda, cultura, street art, libri, musica, teatro, impresa, artigianato. E poi uno sguardo al mondo social, alla tecnologia, alle serie tv; rubriche dedicate al food, alle mamme, al bon ton, agli animali, al fitness, alla bellezza. Su ogni numero l’intervista Poker d’assi, quattro domande incrociate a quattro personaggi che conoscono bene Napoli e lo speciale Cover the top dedicato al lavoro di illustratori italiani e stranieri. La copertina e la grafica si ispirano alle riviste patinate degli anni ’30, con utilizzo evocativo dell’immagine.
Mimmo chiama, Gigi risponde è la rubrica di Carratelli e Necc un dialogo scrivono- a menù libero tra due antichi giornalisti di Napoli, coetanei e sintonizzati sulla lunghezza d’onda del pallone nei tempi andati e aperti in ogni luogo e in ogni occasione a duelli oratori di facezie e nequizie.

Per saperne di più
www.partymagazine.it

Nella foto, la direttrice del magazine, Federica Riccio con Ottavio Lucarelli, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, con il numero zero (cartaceo) della rivista