Voglia di dolcezza con il “teatro cerca casa”. La rassegna che ha accorciato le distanze tra palcoscenico e spettatori, entrando nei salotti, ideata da Manlio Santanelli e organizzata da Livia Coletta con Ileana Bonadies, propone un’incursione nella scrittura con un libro singolare. Quello dell’architetto e docente di urbanistica alla Federico II, Fabrizio Mangoni, “Di che dolce sei", (edito dalla casa editrice ad este dell’equatore) che verr  presentato domenica 28 febbraio alle 18 all’associazione Incontr’arti (in viale Augusto- Fuorigrotta, Napoli).
Politici, personaggi storici, dello spettacolo e del calcio, da Matteo Renzi a Barack Obama a Papa Francesco passando per Angela Merkel, Giuseppe Garibaldi e Roberto Benigni, Maria Grazia Cucinotta e Fiorello, Josè Mourinho, George Clooney, Albert Einstein e Leonardo Da Vinci in trentatr ricette ironiche e surreali. Se Garibaldi era un cannolo Einstein un bab ; la Cucinotta un avvolgente “buccellato”, Clooney un bignè, Raffaella Carr  un’intrepida cassata; la Merkel, ovviamente, un butterstreusel e Pippo Baudo un castagnaccio.
Mangoni, gastronomo, esperto di dolci, da anni si occupa di “fisiognomica dolciaria”, ovvero compara le persone pasticcini e torte. Autore e conduttore di programmi televisivi tra cui si ricordano Di che pasta sei? con Raffaella Carr , Rai Due, 1989; Scrupoli, con Enza Sampò, Rai Due, 1990 1992; Gazebo Rai Due, 1990; La sfogliatella napoletana, Canale 5, 1998; La cuccagna napoletana per la televisione franco-tedesca Artè, 1998; Dulcis in fundo, Sky Alice, 2000; Flawours, Sky Alice, 2000; Saperi & Sapori Danaro TV, 2005; Piacere Pizza Sky Alice, 2010 2012 (anche in versione tedesca per Alice). Interventi a Eat parade Rai Due nel 2011 e nel 2013. autore del libro Dolcipersone (Guida, 1986). Collabora con riviste di settore. autore e attore di spettacoli

Ingresso libero
Per saperne di più 334 334 70 90 – 081 578 24 60

Nella foto, la copertina del libro