Continuano gli eventi collaterali di Land Art Campi Flegrei 2014 tra arte, natura e atmosfere sonore al Bosco dei Camaldoli. il 25 e 26 ottobre l’evento prosegue all’insegna della buona musica, le cui vibrazioni si insinueranno dolcemente tra le installazioni di eco-arte in dialogo con il paesaggio.
Il prossimo weekend, oltre alle consuete le visite guidate alle opere d’arte lungo i sentieri del parco, si aprir  con un programma dedicato alla musica grazie al contributo di due importanti musicisti nel panorama musicale nazionale oltre che partenopeo Tony Cercola e Paolo Licastro .
Dall’energia vitale della musica alla ricerca del contatto con Madre Terra attraverso la pratica yoga, con la Scuola di “Yoga integrale” di Gino Sansone che domenica 26 propone un’altra mattinata di meditazione immersi nel palcoscenico naturale del bosco, con due ore di pratica yoga. Il workshop, gratuito e accessibile a tutti e si inserisce nel contesto degli eventi collaterali della manifestazione.
Il parco urbano delle colline di Napoli(Bosco dei Camaldoli) ospiter  l’evento fino 30 ottobre 2014. Artisti italiani e stranieri sono stati chiamati per un confronto con la tematica della “pratica artistica come pratica sociale”, attraverso la creazione di sentieri culturali lungo le aree del parco che si esplicano con l’installazione di opere concettuali tridimensionali, realizzate prevalentemente con materiali naturali locali, biodegradabili, in sintonia con l’ambiente circostante. Il progetto vuole creare delle sinergie, favorendo l’incontro tra artisti e fruitori, offrendo un laboratorio a cielo aperto pronto a diventare anche luogo di performance che si sono alternate, in un fitto calendario di incontri, nel corso dei week end di ottobre.
L’evento è ideato e realizzato dalle associazioni Leaf e De Pictura, con il patrocinio del Sindaco, dell’Assessorato all’Ambiente, dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, della Regione Campania, del Goethe Institute, Istituto Cervantes, Institut Franais, Accademia di Belle Arti di Napoli. Land Art 2014 si è avvalso del contributo di Acqua Campania, Stufe di Nerone, cantine dell’Averno, cantine Astroni, Lagrod’Averno, Masseria Sardo; dei media-partner Banca Idea Communication, Centostazioni(FS Italiane), Flegrea Photo, ilmondodisuk, Fantasmatica.

Programma
ore 10.30 visite guidate per gruppi di max 15 persone o studenti, su prenotazione
ore 11.00 suoni e risonanze nella natura a cura di Paolo Licastro br>
ore 12.00 suoni e risonanze a cura di Tony Cercola (in foto)

domenica 26 ottobre
ore 11.00-13.00 pratica gratuita di Yoga Integrale condotta dagli insegnanti della “Scuola di Yoga Integrale” in Italia dal 1986. La pratica comprende posizioni, respiro vitale, auto-massaggio, rilassamento, mantra, meditazione con le Energie della Natura. Si consiglia di indossare abiti comodi bianchi o chiari, portare stuoino e telo mare.

Land Art Campi Flegrei 2014
ingresso A – via Ignazio De Loyola
Info e contattilandart.campiflegrei@gmail.com