Due giovani americani a Capri. Il centro Ignazio Cerio (nell’omonima piazzetta, al civico 11) apre le porte all’arte contemporanea e a curarne gli appuntamenti sar  la Intrgallery di Napoli che debutta con due artisti statunitensi, Gina Hoover e Matt Jacobs, in dialogo con pittura e scultura. Stasera , sabato 11 giugno (fino al 4 luglio), dalle 19.30 alle 21 il vernissage della mostra a cura di Pia Candinas, patrocinata dal consolato generale degli Stati Uniti d’America per il Sud Italia.
Hoover e Jacobs sono apripista di un’arte innovativa, coraggiosa e libera dalla tradizione estetica e formale storica. Costituiscono un esempio di esperienze e di sperimentazioni forti legate a nuove idee e visioni estetiche che continuano ad arrivarci dagli Stati Uniti. Nelle loro opere c’è divertimento e ironia, sostenuti , però, da una seria conoscenza del mestiere, ottenuta nei dipartimenti artistici delle grandi universit  americane, la “Ter School of Art” della Temple University di Philadelphia e di Roma.
I loro lavori nascono da dettagli, sensi, oggetti Jacobs li espande in colori stravaganti, forme improbabili e materiali poco usati in scultura e anche in pittura. Gina, invece, crea dipinti astratti, imparentati con il figurativo, materica, densa e spessa, silenziosa e dirompente, forte, poetica, narrativa, con uno spazio pittorico dove struttura e gioco si prendono in giro a vicenda.

Hoover nasce a Lancaster, Pennsvania, nel 1990. Vive e lavora a Philadelphia. Studia dal 2008 al 2012 alla Ter School of Art Philadelphia e Roma, dove consegue il Bachelor of Fine Arts
in Painting. Tra le mostre quelle alla Gleaners Gallery di Philadelphia, 2014; lEcos Gallery di Roma, 2013;la Goldilocks Gallery di Philadelphia, 2012.

Jacobs, classe 1988, vive, lavora e studia a Philadelphia alla Ter School of Art, dove conseguir  il Master in Fine Arts nel 2016.
Nel 2011 ha vinto il premio "Artists in Residence" presso il Skaftfell Center for Visual Arts a Seydisflordur, Iceland. Il suo lavoro è stato esposto al Bemis Center for Contemporary Art, Omaha, NE; alla Glass Curtain Gallery Chicago, IL; la Epsten Gallery a Kansas City, MO, e altre. Recentemente è iniziata una collaborazione con "Made in Americana" a New York.

Per saperne di più

www.centrocaprense.org


info@intragallery.it

Nella foto, un lavoro di Gina