L’ippodromo di Agnano restituito alla citt  grazie al gioco di squadra tra Comune di Napoli, Regione Campania, societ  di gestione Ippodromi Partenopei con il patrocinio di Mipaaf, Provincia di Napoli e Azienda Autonoma di Soggiorno, Cura e Turismo di Napoli. Torna “Estate al parco dell’ippodromo”, rassegna ideata non solo per aprire ai cittadini uno dei pochi polmoni verdi del capoluogo partenopeo, ma per trasformare Napoli nel centro della rinascita della “green economy”, come spiega Pier Luigi D’Angelo, presidente della Ippodromi Partenopei «vogliamo rendere questo luogo un punto strategico per famiglie», spiega il presidente prima di illustrare il fitto calendario di eventi, che vedr  l’ippodromo impegnato fino al 31 agosto.
Al “summercamp” per ragazzi tra i 5 e i 16 anni, con attivit  che spaziano dagli sport di squadra, allo yoga e al teatro, troviamo il grande cinema d’autore del gioved sera alla grande bellezza affidato il ruolo di apripista il 3 luglio con il sabato affidato allo staff di “Radio Marte”.
Dal 21 giugno al 30 agosto “Radio Marte Show” sar  affidato a ospiti del calibro di Gianni Simioli, il trio Ardone Peluso Massa, Marcello Giuliano e, tra gli altri, Fabio Brescia. Ma non solo all’intrattenimento è dedicata l’estate dell’ippodromo. Quest’anno Agnano ospiter  la corsa amatoriale di trotto più importante al mondo, proposta eccezionalmente in orario serale, composta da tre batterie. Il 33 Gran Premio Federnat non è solo una grande possibilit  di prestigio per Napoli, ma anche un’occasione di beneficenza. Dopo Telethon ,infatti, quest’anno il Federnat sostiene l’UNITALSI devolvendo cinquemila euro all’associazione che si occupa del trasporto di ammalati a Lourdes e santuari internazionali.
L’obiettivo è quello di avvicinare un pubblico nuovo a un polmone verde abbandonato fino qualche anno fa, e anche di spogliare come spiega il presidente D’Angelo la scommessa ippica della sua compulsivit , mostrando un aspetto diverso del trotto. Con un occhio gi  ai progetti autunnali giornate dedicate all’ambiente con l’aiuto del Comune di Napoli.

Per saperne di più
www.ippodromoagnano.it

In foto, un momento della presentazione di "Estate al parco"