Finalmente ad Agnano si torna a correre.
Presentato oggi in una conferenza stampa a palazzo San Giacomo il programma delle corse di sabato 28 settembre 2013 dagli assessori del Comune di Napoli Giuseppina Tommasielli (Sport), Alessandro Fucito (Patrimonio) ed Enrico Panini (Attivit  Produttive).
Dopo il fallimento delle precedente gestione di circa un anno fa, lo storico impianto di Agnano riapre i battenti. Si inizia alle 1330 con il taglio del nastro e si parte con il convegno di corse al trotto (1 corsa ore 1440). Il Gran Premio Freccia d’Europa Trofeo Comune di Napoli è previsto con la quinta corsa alle ore 1700.
Cinque delle otto corse in programma saranno intitolate ad altrettante aziende storiche campane banco di Napoli, Lete, Marinella, Caffè Moreno, Prezioso Casa (ingresso gratuito).
Si accenderanno le telecamere di UNITE TV per la trasmissione in diretta sul canale satellitare 220 SNAISAT del bouquet di SKY.
Giochi gonfiabili, ludoteca, spazio fotografico, villaggio sponsor, punti di food and beverage, prodotti tipici dei sapori e delle tradizioni napoletane dolci e salate faranno da corredo a una giornata di festa.

IL PROGRAMMA DELLE CORSE

Sabato 28 settembre 2013
Convegno di 8 corse inizio ore 14.4

Premio Banco di Napoli (indigeni di 4 anni, metri 1600)
Premio Acqua Lete (indigeni di 2 anni, metri 1600)
Premio Caffè Moreno (indigeni di 4 anni, metri 2100)
Premio Prezioso Casa (indigeni 5 anni e oltre, metri 1600)

GP FRECCA D’EUROPA TROFEO COMUNE DI NAPOLI

Gr.1 € 11.000,00 cavalli 4 ann e oltre ogni paese metri 1600
Premio Marinella (indigeni di 3 anni, metri 2100)

Premio lppodromi Partenopei srl (indigeni 3 anni, metri 1600)

Premio Gianni Campili – TRIS (invito internazionale anziani, metri 1600)

PARTENTI GRAN PREMIO FRECCIA D’EUROPA
5a corsa or 17.00 (Gr.l 1cavalli da ogni paese 4 anni ed oltre 110.000,00 metri 160O)

Per saperne di più
iwww.ippodromipartenopei.it

In foto, corsa ad Agnano prima dello stop