Cleopatra accende la stagione 2015/2016 di Wunderkammer (camera delle meraviglie), occasioni di teatro e di musica in spazi d’autore nati da un’idea di Cinzia Mirabella e Diego Nuzzo. Venerd 16 ottobre alle 21.30 l’associazione porta nella suggestiva cornice di Cappella Sansevero, nel cuore del centro antico di Napoli, il testo di Fortunato Calvino Cleopatra d’ ‘e funtanelle con Antonella Morea (foto), accompagnata dal piano di Vittorio Cataldi.
«Cleopatra- spiega l’autore che cura anche la regia dello spetatcolo- è un personaggio che appartiene più al passato che al presente; è un archetipo; incarna il malessere, l’umanit  di una Napoli di ieri e di oggi. E’ la memoria storica del suo quartiere che è la Sanit  è un "affabulatrice"; ricordi, fatti, leggende; personaggi della nostra citt  e del cinema italiano saranno materializzati in scena da Cleopatra».
L’evento è realizzato grazie alla disponibilit  del Museo Cappella Sansevero e in collaborazione con WineandThecity Napoli, Cooking fofò e Casa Setaro.

Wunderkammer realizzer  anche per il museo “Gallerie d’Italia” di Palazzo Zevallos di Stigliano di propriet  della Banca Intesa una pièce scritta e messa in scena per la mostra celebrativa del centenario della Grande Guerra.

Prenotazione obbligatoria da inviare a wunderkammer_teatro@libero.it
Il biglietto costa 12 euro