L’associazione culturale NarteA scende in campo per raccogliere fondi contro l’Aids. In occasione della giornata mondiale della lotta contro l’Aids insieme all’associazione “Anlaids comitato territoriale Napoli” e con il patrocinio morale del Comune. Domenica 30 novembre (ore 1830) propone l’esibizione musicale “InCanto a Sant’Eligio” nella chiesa di Sant’Eligio Maggiore, prima fabbrica angioina a Napoli e uno dei più insigni modelli di architettura francese, o francesizzante, dell’Italia meridionale.

Le vicende di Napoli sono intessute anche di suoni, rumori, musica, come quella che si alterna per le strade, riecheggia sulle mura e rallegra i cuori gli ospiti verranno coinvolti in prima persona in uno spettacolo culturale che si intreccer  con l’arte del canto e dei suoni, grazie alle voci Serena Pisa e Marianita Carfora accompagnate dal “Trio senza tempo”, composto alla chitarra da Nunzio Veneruso, al violoncello da Pasquale Termini e ai plettri da Daniele La Torre.
L’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria ai numeri +39 339.7020849 e 334.6227785 per posti limitati

In foto, la locandina