La creatività si sposa con l’arte applicata in un concorso di idee che trae ispirazione da uno dei principali simboli della città partenopea: il caffè. Al via l’undicesima edizione del concorso “Pimp your cup 2017” organizzato da Caffè Kenon, per l’ideazione dei decori della collezione di tazzine e piattini. Obiettivo dell’azienda è la promozione della cultura di impronta Made in Naples, attraverso una grande visibilità mediatica nazionale e internazionale.

Tazzina arte 3 (1)

Infatti, come è ormai consuetudine, anche nei concorsi di arte contemporanea, la gara si disputerà al colpi di social e condivisioni. I partecipanti vedranno i loro progetti postati su Facebook, valutati e votati da migliaia di follower e dai più importanti street artist italiani e internazionali, invitati a prendere parte alla cerimonia di premiazione che si terrà a ottobre.
C’è tempo fino al 31 luglio per partecipare al bando, inviando un disegno inedito ispirato a Napoli e all’arte di strada. Non c’è limite di età o medium visivo: il bando è aperto a studenti, professionisti, appassionati, designer, artisti, architetti; il progetto grafico può essere realizzato con qualsiasi tecnica purché riconducibile in stampa.
La scelta di legare l’impronta della decorazione di tazzine di design alla street art è dovuta alla sua forza innovativa e alla capacità che essa ha avuto negli ultimi anni di imporsi come forza innovativa capace di riqualificare contesti urbani degradati.
E proprio a Napoli la street arte ha avuto negli ultimi anni un’accoglienza assai gradita: dalla Madonna con pistola Banksy nel pieno centro storico partenopeo, al San Gennaro di Jorin e ancora la Partenope di Francisco Bosoletti e tanti artisti che hanno lasciato in città il loro segno, talvolrta ironico, tanvola irriverente, spesso carico di forza vitale.
Per scaricare il bando, basta collegarsi al sito kenon.it. Il vincitore, oltre alla realizzazione del proprio progetto grafico sulla nuova collezione Kenon di tazzine di design, vincerà un premio in denaro di 1000 euro.
In foto, alcune idee della Kenon collection