La lineascritta compie 22 anni. Il laboratorio di scrittura creativa ideato e curato dalla scrittrice Antonella Cilento (in foto), finalista al Premio Strega 2014 con Lisario o il piacere infinito delle donne (2014, Mondadori), presenta i suo nuovi corsi domani pomeriggio, dalle 18 alle 20, negli spazi di healthy, al primo piano dell’ex Libreria Guida Merliani 128, al Vomero.
Si parte luned 6 ottobre 2014 (ore 18-20) e si prosegue fino a luglio 2015 un anno di formazione articolato su tre livelli, Ci sar  un’introduzione alla scrittura creativa e alla costruzione del racconto (I livello), uno dedicato alle forme della storia, al racconto, al racconto lungo e al romanzo (II livello) e l’ultimo sui grandi nuclei della narrazione, sullo stile e sulla revisione dei materiali di chi ha gi  lungamente frequentato Lalineascritta (III livello).
Lo scrittore Giuseppe Montesano, inoltre curer  il ciclo “I Magnifici sette, sette lezioni su sette grandi classici”. Parteciperanno anche Stefania Bruno che guider  il laboratorio di drammaturgia, Iole Cilento quello di scrittura e immagine, Alessandra Petitti di scrittura e coreografia, Paolo Oliveri del Castillo, di improvvisazione teatrale. Nel corso dell’anno sono previsti anche stage in luoghi d’arte.
Completano l’offerta formativa i corsi “Cos lontano, cos vicino”, on-line in webconference collegati alle attivit  del sito www.lalineascritta.it.
Precisa l’ideatrice «La scrittura è un’arte che si apprende giocando a scrivere. Un laboratorio non promette a nessuno di diventare autore non vendiamo talento. Ma una buona palestra e molta disciplina possono far fruttare la scrittura». Un invito a mettersi alla prova.

Per saperne di più
info@lalineascritta.it
laboratori@lalineascritta.it
tel. 081.2462079 – mobile 349.6303260