La canapa arriva a Napoli con un artista ironico e raffinato come Ivan Artucovich. Sar  lui, autore nato a Los Angeles e residente in Svizzera. Dal 14 al 16 ottobre alla Mostra d’Oltremare. Il terzo salone internazionale della canapa medica e industriale rende omaggio al grande illustratore e fumettista americano con un’ampia esposizione che sar  aperta al pubblico nel corso di tutta la durata della Fiera. L’evento è patrocinato dal Comune di Napoli e organizzato dall’associazione Canapa in Mostra, presieduta da Emanuele Altezza.
Caricaturista, specializzato in ritrarre personaggi e scene comiche e satiriche, Artucovich, è un celebre illustratore antiproibizionista. La mostra, a cura di Raffaele De Fazio, proporr  la sua ventennale carriera, partendo dai lavori grafici per brand e personaggi del settore, come Mr.Nice, Shantibaba, o Jorge Cervantes fino alla nota serie di strisce a fumetti “Why? Why not?” attualmente pubblicata in decine di riviste in tutto il mondo.

Artucovich è stato art director del CannaTrade International Hemp Fair di Zurigo dal 2002 al 2010 e dal 2006 della rivista canadese Treating Yoursel Magazine, The alternative medicine journal.
La sua matita ha supportato numerosi brand e diversi studi universitari e medici per diffondere teorie in merito all’uso terapeutico della canapa. Ed è con le strip Why? Why not? che dal 2005 racconta, con ironia, i benefici della cannabis.

L’ingresso alla fiera costa 8 euro, l’abbonamento per i tre giorni di 15 euro. Ci sar  anche un servizio navetta di 6 euro che nei tre giorni della Fiera partir  da Salerno (via Vinciprova) alle ore 10,30 per arrivare direttamente alla Mostra D’Oltremare di Napoli.

Per saperne di più
www.canapainmostra.com

In foto, due tavole dell’artista