Da Movimento Aperto ci sono proiettili a disposizione, ma non è la violenza a colpire nel segno. Mercoled 27 aprile, alle ore 17 si inaugura la mostra personale di Peppe Pappa, a cura di Mario Franco e Stefano Taccone, che per l’occasione hanno anche firmato i testi in catalogo. “Proiettili a disposizione” è appunto il titolo del percorso espositivo che vede come protagonista uno storico personaggio delle avanguardie napoletane degli anni 60-70, negli spazi dell’associazione culturale diretta da Ilia Tufano.
Il corpus dell’evento si compone di quattro pannelli di grandi dimensioni e un video elaborato dall’artista, a partire dal video “della bambina che zitt il mondo per sei minuti.” Un linguaggio sempre forte e ben incentrato sul far sentire il suo pensiero, spesso di opposizione, nei confronti di un sistema politico e di una macchina sociale che si impone con violenza, assapora il gusto amaro della sopraffazione per difendere vantaggi e i vizi di pochi.
«La freddezza apparentemente senza fuga di quei proiettili disposti in rigida paratassi afferma Stefano Taccone – l’effetto di rimbalzo su se stessi dello specchio vanno a sciogliersi finalmente nella franchezza del dire della bambina. I suoi tremendi, scabri, angoscianti contenuti sono a ogni istante riscattati dall’incredibile, quasi miracolistica atmosfera cui la situazione mette capo, ai limiti dell’apparizione soprannaturale. Da quel che si materializza sotto i nostri occhi riusciamo a trarre un motivo per credere ad un domani migliore».
Sulle influenze artistiche che hanno contribuito a formare l’ossatura portante della produzione di Pappa, Mario Franco scrive «Fedele alle istanze che si opposero alla fredda razionalit  dell’astrattismo, alla retorica del realismo socialista e al modernismo formalista Peppe ha subito il fascino per la dimensione irrazionale inconscia, l’interesse per la creativit  primitiva e la pop-art, declinata in una inedita chiave di connessione con l’immaginario collettivo popolare».
La mostra rester  aperta fino al 18 maggio 2016.

MA Movimento aperto
via Duomo 290/c 80138, Napoli
Orari luned e marted ore 17-19
gioved ore 10.30-12.30 e su appuntamento
Pr info e contatti +39 3332229274
ilia.tufano@libero.it

Nelle foto, due lavori in mostra