Un sogno di umana felicità. E’ quello della pittura visionaria  di Piet Mondrian (Amersfoort  7 marzo 1872- New York 1 febbraio 1944) cui il critico e storico dell’arte Luigi Paolo Finizio dedica un saggio pubblicato per Europa edizioni.
Dal libro prende spunto l’esposizione  “Omaggio a Mondrian” organizzata dall’associazione  napoletana Movimento Aperto di via Duomo 290, guidata da Ilia Tufano che propone i lavori (dipinti e sculture) di 19 artisti: Raffaele Boemio, Ugo Cordasco, Maria Pia Daidone, Edoardo Ferrigno, Aldo Fulchignoni, Antonio  Izzo, Mario Lanzione, Nicola Liberatore, Enea Mancino, Vincenzo Mascia, Enza Monetti, Carmen Novaco, Antonio Perrottelli, Marta Pilone, Simone  Ricciardiello, Gianni Rossi, Ernesto Terlizzi, ilia Tufano, Luigi Vollaro.  Vernissage: giovedì 20 aprile, dalle 17.30. Del testo, Finizio parlerà con Dario Giugliano.
Una mostra nel segno dell’astrazione  che – come sottolinea Tufano-  si  sintetizza in  «una progressiva semplificazione dell’immagine e della sua riduzione a segno alfabetico. Astrazione è anche presentare il vuoto e la sua capacità di comporsi col pieno (linea e colore), dando vita a ritmi compositivi molto semplici e rigorosi».

Finizio | ilmndodisuk.com
Qui sopra, la copertina del libro dedicato a Mondrian. In alto, l’allestimento della mostra (particolare)

Il volume di Finizio, che  chiuderà  l’evento venerdì 5  maggio dialogando sul rigore pittorico del chiaroveggente pittore olandese con lo storico dell’arte Rosario Pinto, analizza il lungo viaggio nella creatività di Mondrian durato tutta la vita.Che per lui, malgrado le avversità che le  sono proprie, ha sempre una connotazione vincente.
« Il suo segno- scrive l’autore- ha una vocazione universale e collettiva ma non trascura la soggettività, l’individuo». E’ una concezione neoplastica del mondo che ha come come  cardini la città (come insieme architettonico moderno) e la musica da ballo, che inonda la sensibilità collettiva. Parigi e New York  sono i poli che la formulano e la rimodellano attraverso una dinamica costruttiva e distruttiva allo stesso tempo.
Movimento Aperto
Via Duomo, 290, 80138 Napoli
tel. 3332229274

Luigi Paolo Finizio
Piet Mondrian, il chiaroveggente
europa edizioni, pagg. 372, euro 17,90