Ancora un weekend per ammirare una mostra che ha già incantato tanti visitatori.Fergola. Lo splendore di un Regno”,  è la prima esposizione dedicata  a un grande protagonista (Napoli 1796 – 1874) della pittura a Napoli negli anni della Restaurazione,  sommerso per troppo tempo dal mare dell’oblio, seppur autorevole esponente della scuola di Posillipo.
Ultimo pittore di corte, passa alla storia come reporter d’eccezione del primo Ottocento sotto il Vesuvio, quando la capitale era la più popolosa e vivace città d’Italia, metropoli all’avanguardia in Europa ed  viaggiatori provenienti da tutto il mondo l’adoravano
Fergola dipinge la vita quotidiana  in imponenti opere provenienti dalla Reggia di Caserta, dal Palazzo Reale di Napoli, dal Museo di Capodimonte, dal Museo di san Martino, oltre che da varie collezioni private: dagli ultimi splendori di una corte ancora sfarzosa – di cui rappresenta i luoghi, tra la Campania e la Sicilia – agli eventi, come le caccie e i tornei.
Il suo taccuino è la tavolozza di colori grazie alla quale riesce a immortalare primati  come la nascita della prima ferrovia italiana, il varo del primo battello a vapore, la costruzione dei primi ponti in ferro. Ma il suo sguardo si posa anche sulla natura e su  temi biblici. Una mostra unica aperta sull’orizzonte della bellezza.
Gallerie d’Italia
Via Toledo 185, Napoli
Fino a domenica 2 aprile 2017

 
Sabato e domenica dalle 10:00 alle 20:00 (ultimo ingresso alle 19:30)
Per saperne di più

Numero verde: 800.454229
info@palazzozevallos.com
In foto, una delle opere in mostra