“Like a Seagull” è il titolo della nuova personale dei napoletani Moio&Sivelli, coppia artistica che si divide tra la nostra citt  e Londra. A cura di Ludovico Pratesi e Chiara Pirozzi, l’esposizione sar  ospitata alle Gallerie della Fondazione Pescheria a partire da domenica 16 marzo 2014, con il vernissage previsto il giorno precedente a partire dalle ore 1830.
Nata da un progetto realizzato appositamente per gli spazi dell’ex Pescheria e per il territorio che la ospita, la mostra ha origine da un viaggio verso un “non-luogo”, una “non-meta”, com’è possibile definire la realt  dei porti marittimi. Moio&Sivelli, come fosse un volo di gabbiano, analizzano la vita dei principali porti che si affacciano sull’Adriatico il porto di Venezia, di Ancona e quello di Bari.

Il risultato è una triplice proiezione, decomposta a sua volta da ulteriori suggestioni video, dirette a estendere lo sguardo – in senso narrativo, concettuale e poetico – all’esperienza indeterminata, provvisoria e nostalgica vissuta in uno scambio portuale. Lo spazio che caratterizza il Loggiato della Pescheria diventa una galleria d’immagini in movimento, mutevoli e increspate come onde marine grazie all’uso del montaggio, dello stop-motion e del silicone, steso come supporto alla proiezione, che fanno dello spazio, in maniera strutturale e fisica, sede di rappresentazione di luoghi “altri”.
Lo spunto della mostra Like a seagull deriva dal saggio di Predrag Matvejevic, “Breviario Mediterraneo”, che ha suggerito agli artisti un personale percorso per immagini sul tema del viaggio per mare, in particolare dell’Adriatico, attraverso l’analisi della realt  “dal tempo sospeso” propria dei porti. MOIO&SIVELLI scelgono di interpretare, attraverso l’uso del video e dello stop-motion, temi quali il transito, l’indeterminato, il malinconico, in cui l’idea di confine diviene un ragionamento sulla conoscenza e la consapevolezza di territori e di luoghi che, di fatto, non ci appartengono.

Un’idea sicuramente originale e a tratti romantica quella della coppia artistica napoletana, intenta a mostrarci una realt  che noi, abituati al mare, viviamo tutti i giorni, ma forse non cos intensamente. Sarebbe utile quindi immergervisi, e come un gabbiano curcumnavigarla dall’alto, per capirla e farla nostra attraverso la suggestione delle loro opere. Presente anche, per i più interessati, il catalogo contenente le immagini delle opere esposte, un testo di Chiara Pirozzi e un’intervista di Ludovico Pratesi. Una mostra sicuramente da non perdere.

L’evento la mostra intitolata “Like a seagull” di Moio&Sivelli sar  presente nella Galleria di Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive (Corso XI Settembre, 184 Pesaro) a partire dal 16 marzo 2014 fino al 4 maggio, con l’inaugurazione prevista sabato 15 marzo 2014 alle ore 1830. Ingresso gratuito.

Per saperne di più
www.centroartivisivepescheria.it

In foto, una delle opere in esposizione