Anche le bambole e i bambolotti immortalati da Peppe Esposito negli spazi Medina Roma in via Poliziano da martedì 19 a venerdì 22 settembre. La  mostra dell’artista napoletano, docente del liceo artistico Palizzi rientra nel fitto programma  della manifestazione “Bambini al centro” che  si inaugura oggi pomeriggio alle 17.
Diplomato in arte della Stampa all’istituto d’arte Filippo Palizzi e in pittura all’Accademia di Belle Arti di Napoli, Esposito fin dagli anni ‘80 si occupa di comunicazione per immagini attraverso vari campi di ricerca, che vanno dal visual design alla fotografia, dalla pittura alle opere tridimensionali, fino all’uso delle nuove tecnologie digitali e multimediali. Ha esposto in numerose mostre nazionali e internazionali. Sue opere figurano in musei, collezioni pubbliche e private e archivi di arte contemporanea. Nel 2011 è stato invitato alla 54° Biennale di Venezia, Padiglione Italia per la Regione Campania.
L’autore è anche tra i protagonisti dell’evento “SOS Partenope. 100 artisti per il libro della città”organizzato per sostenere il progetto di crowdfunding relativo alla traduzione del libro di J.N. Schifano “Dictionnaire amoureux de Naples” (ed. Plon) e  proprio Esposito guiderà gli studenti del liceo Palizzi nel  realizzare la grafica e  la copertina della versione italiana di “Dizionario appassionato di Napoli”.
Tra gli eventi organizzati per la rassegna  romana presentazioni di libri e laboratori gratuiti.

Qui sopra la locandina degli eventi romani. In alto, uno scorcio dell'esposizione allestita da Peppe Esposito
Qui sopra, la locandina degli eventi romani. In alto, uno scorcio dell’esposizione allestita da Peppe Esposito

Per saperne di più

http://www.medinaroma.com/