Ritornano “Tutte le stelle di Dante”, rassegna ideata da Rosanna Bazzano, poeta e scrittrice. Anima del  salotto letterario “Il tempo del vino e delle rose” fondato nel 2015, in una piazza strategica del centro cittadino, tra cultura e movida (foto).
E’ anticipata da un fuori programma con l’esordiente Benedetta De Nicola, di Sant’Agnello, in costiera sorrentina, che, da quando è studentessa universitaria a Napoli, la frequenta  e se n’è perdutamente innamorata, dedicandole le pagine del  debutto, pubblicato da Dreambook, “La voglia di caffe”.
Già il titolo detta la storia. Spiega l’autrice: «Ho immaginato che nel caffè fosse racchiuso tutto il nero del mondo, perché il colore nero è un punto cardine del romanzo e perché il caffè resta comunque una delle bevande più buone del mondo. E spero che ciascuno potrà trovarvi un po’ di sé».
Ecco gli appuntamenti in calendario.  Domenica 15 settembre, alle 18,30 tocca a “Notte in arabia” di Francesco di Domenico (Homo Scrivens) che ne  parlerà con Francesco Bellofatto, direttore di Dodici Magazine. Venerdì , 22, alle 19 “Il giardino degli inglesi” di Vladimiro Bottone (Neri Pozza) che dialogherà con Giovanna Mozzillo.
Venerdì 29 settembre, alle 18.30, protagonista sara l'”Operazione levante” di Angelo Petrella (Baldini & Castoldi) che ne discuterà con  Francesca Gerla.
Sarà invece proprio Rosanna Bazza l’intyerlocutrice di Patrizia Rinaldi che presenta “La figlia maschio” di Patrizia Rinaldi (edizioni e/o), venerdì 6 ottobre alle 18.30. Ne parla con l’autrice, Rosanna Bazzano, scrittrice.
Chiude la manifestazione, mercoledì 13 ottobre, alle 18.30, Wanda Marasco che si confronterà con Mirella Armiero sul proprio testo “La compagnia delle anime finte” (Neri pozza) selezionato tra i finalisti del Premio Strega 2017.
Il tempo del vino e delle rose
Piazza Dante 44/45, 80135 Napoli
tel. 0810145940