Al Pan, Palazzo delle Arti di Napoli, via dei Mille 60, Il Teatro dell’Osso presenta la 2 edizione di “Vissi d’Arte”, dal 12 al 18 settembre, unica rassegna in Italia che propone al pubblico una programmazione di spettacoli che raccontano biografie di pittori. Dopo il notevole successo dello scorso anno, “Vissi d’arte” torna con un calendario ancora più ricco, con compagnie di altre regioni italiane. In scena sorprendenti storie di artisti molto noti per le loro opere ma della cui vita si sa poco.
Sono appunti di vita, letti in chiave spettacolare di Rodin, Dal, Caravaggio, Van Gogh, del principe Sansevero, Tamara de Lempicka e D’Annunzio. Sono vite tormentate di artisti che hanno rivoluzionato la cultura, il modo di fare arte e di pensare, vissute spesso nella sofferenza tra delusioni, incomprensioni, malvagit , indifferenza di molti.
Ecco gli appuntamenti luned 12 settembre Auguste Rodin “La porta dell’inferno” con Noemi Giulia Fabiano, Chiara Falanga, Martina Coppeto, Antonio Gargiulo, drammaturgia e regia di Antonio Gargiulo; marted 13 Salvator Dal “Il surrealismo sono io” con Antonio Demian Aprea, Diana Oprea regia e testo di Aprea, chitarra classica di Luca Manneschi; il 14 “La ballata dei Van Gogh” con Marco Bianchini attore e regista; il 15 “L’ultima notte del principe Sansevero” di Annamaria Russo e Ciro Sabatino con Marco Palumbo, Antonio Perna, regia Russo; il 16 e 17 Tamara de Lempicka e D’Annunzio “Erotica Eroica” con Antonio D’Avino, Gioia Miale, Titti Nuzzolese, Fabiana Russo scritto e diretto da Mirko Di Martino; il 18 Caravaggio “La passione” regia di Manfredi Gelmetti con Manfredi Gelmetti, Giulia Antonini, Eva Cioccolini.

Info
Orario spettacoli ore 21. Biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro
tel. 329 1850120
www.vissidartefestival.itvissidartefestival@gmail.com

In foto, un momento dello spettacolo dedicato a Caravaggio