Ho sempre un leggero imbarazzo nel raccontare la storia del mio progetto, perch “Affar-t moda e accessori” è lo specchio della mia personalit  delle mie idee.
Sin da bambina, cresciuta tra stoffe e cotoni, ho iniziato a cucire. Un po’ per distinguermi dagli altri, personalizzando tutti i miei indumenti, un po’ per creativit  e voglia di inventare, ho realizzato le mie prime creazioni.

Prima per me, poi per le mie figlie e le mie sorelle. Cos tutto è cominciato. Tagliare, trasformare, utilizzare e riutilizzare qualsiasi materiale per creare qualcosa di nuovo e insolito, qualcosa di unico.

Poi, spronata dalla mia famiglia e dalla voglia di osare, ho deciso di raccogliere le mie creazioni in una vera e propria linea di moda, che sapesse interpretare fedelmente i miei ideali. E nel 2010 il progetto Affar-t inizia a prendere forma.

Trasformare il concetto di moda=spreco in moda=utile, questo lo scopo.
Nasce una linea di abbigliamento, accessori e bijoux che mira a essere un marchio di riconoscimento per le tecniche di trasformazione, ridefinizione e rinnovo di diversi materiali da inserire nel settore della moda. Modelli e materiali innovativi che insieme propongono capi e prodotti sempre nuovi e originali, pur ricercando un design elegante e sobrio. Perch nella moda, oltre alla tendenza, può esserci anche un valore aggiunto, la sostenibilit .

Ed è al valore della sostenibilit  che Affar-t deve gran parte degli sviluppi successivi del progetto, che dal 2014 cessa di essere una semplice linea di moda per diventare Transformation Design, un servizio alle imprese e ai creativi di ogni tempo.
Affar-t, infatti, si rivolge anche a artigiani, negozianti o chiunque abbia necessit  di trasformare la propria attivit  per reinvestire un capitale gi  speso (come giacenze di magazzino, merci in esubero o scarto da trasformare, rinnovare e vendere nella propria attivit ), ottenendo cos una nuova opportunit  di guadagno. Ma è anche un’opportunit  formativa da spendere nel sociale, rivolta a tutti coloro che desiderano acquisire le tecniche sartoriali e di riciclo creativo.

Affar-t è allora una linea di moda,
ma al contempo un’occasione di rinnovo e trasformazione della propria attivit , come pure un laboratorio di formazione.
Affar-t non è altro che l’arte di Raffa, un’arte che non dimentica l’opportunit  di un affare.

Per saperne di più

www.facebook.com/profile.php?id=100005406976411

Nella foto, un prodotto di Raffa