Sport di periferia. E’ il progetto che Fondazione Laureus Italia Onlus, Fondazione Banco di Napoli e Meridonare presenteranno domani, giovedì 16 novembre, alle 16, nella sala Marrama di palazzo Ricca in  via Tribunali 213. Una strategia dedicata alla prevenzione e alla riduzione del danno su minori provenienti da contesti urbani partenopei difficili.
All’evento partecipano: Daniele Marrama, presidente della Fondazione Banco di Napoli; Marco Musella, presidente di Meridonare; Ruggero Magnoni, presidente della Fondazione Laureus che sarà rappresenta anche dalla presenza del vicepresidente esecutivo Stefano Corrado e del direttore generale Daria Braga.
La sinergia tra i tre enti si articola, appunto, nel  bando “Sport di periferia”: lo sport come volano di sviluppo attraverso tre momenti: territoriale, per facilitare relazioni sociali e progettualità educative tra enti del terzo settore e società sportive che lavorano negli stessi luoghi; educativo, ampliando, integrando  e arricchendo l’offerta di proposte educative con un’attività sportiva e allo stesso tempo formativa; sociale, promuovendo integrazione e dell’inclusione sociale di persone svantaggiate dalle loro condizioni di vita.
Pronti 60 mila euro per tre progetti. Le proposte dovranno arrivare in formato elettronico, entro le ore 12 del giorno 8 gennaio 2018, cui seguirà il processo di valutazione per selezionare quelle ritenute più valide e capaci di generare valore sociale sul territorio. Ciascun progetto sarà supportato dalle rispettive Fondazioni per un totale massimo di 20.000 euro. Fondazione Laureus, inoltre, metterà a disposizione  di quelli che saranno finanziati uno staff di formatori, consulenti ed esperti nell’area monitoraggio e valutazione  per garantirne la più corretta implementazione.
Infine, il bando vuole promuovere nuove forme di finanziamento attraverso la partnership con Meridionare srl, prima piattaforma di crowdfunding sociale meridionale che promuove le migliori idee del mezzogiorno, sostenendo progetti sociali, culturali e civici, grazie alla forza del web e della solidarietà.
In foto, piccoli calciatori crescono
Per saperne di più
https://www.fondazionebanconapoli.it/
https://www.laureus.it/foundation/la-nostra-storia/
https://www.meridonare.it/