Fa tappa nella capitale l’iniziativa della Fondazione Napoli novantanove La Scuola adotta un monumento. Dopo oltre vent’anni non solo sta benissimo in salute ma si espande sempre più, esportando un modello culturale che coinvolge studenti e insegnanti. Marted 6 ottobre a Roma, alle 10, nella sala della promoteca in Campidoglio ci sar  la presentazione del concorso nazionale 2015- 2016 “Le scuole adottano i monumenti della nostra Italia” in occasione della premiazione del concorso nazionale 2014-2015 Spazio Pubblico e Democrazia, gloria, degrado e riscatto delle piazze d’Italia, cui hanno aderito 100 scuole di 53 comuni da 12 regioni. I video andranno a costituire il Museo virtuale "Arte Cultura Ambiente l’itinerario delle meraviglie italiane" adottate dalle scuole di ogni ordine e grado.
Nata nel 1993, e battezzata a Napoli dall’allora presidente della Camera Giorgio Napolitano, la manifestazione ha totalizzato finora la partecipazione di oltre 200 Comuni, dal nord al sud del paese. Dal 1994 è diventata rete nazionale e progetto Pilota europeo, coinvolgendo una citt  per ogni paese. Nel maggio 2014 ha festeggiato il ventennale con l’inserimento nel Protocollo d’Intesa firmato dai due ministeri dell’istruzione e dei beni culturali come esempio di buona pratica. Il progetto gode del patrocinio e della collaborazione dell’Anci.

Per saperne di più
Fondazione Napoli Novantanove

Via Martucci 69, 80121 Napoli
Tel. +39 081 667599
Tel./Fax+39 081 667399
info@napolinovantanove.org

Nell’immagine, piazza del Plebiscito fotografata da Augusto De Luca